Eccellenza Italia

Ornel Gega al Mogliano, è ufficiale

Scritto da Manuel Zobbio

Ornel Gega

Ornel Gega è il nuovo tallonatore del Rugby Mogliano, a darne l’annuncio lo stesso club trevigiano, che ha ufficializzato oggi l’arrivo del giocatore dell’Italia Emergenti. Classe 1990, 180 cm per 101 kg, Gega è nato in Albania e cresciuto nelle giovanili del Benetton Treviso. In forza al Petrarca Padova dalla stagione 2010-2011, ha giocato con la nazionale under 20 ed Emergenti e arriva a Mogliano dopo l’avventura nella Nation Cup 2013 conclusa purtroppo con una sconfitta contro la Romania. L’anno scorso ha fatto parte del gruppo dei permit player richiesti dalla Benetton Treviso per gli impegni di Rabodirect Pro 12.

«Lasciare il Petrarca dopo 3 anni per me è stato molto difficile – ha spiegato lo stesso Gega – perché a Padova sono stato veramente bene sia con i miei compagni che con lo staff e la società. C’era una voce dentro di me che mi diceva di andare a Mogliano e alla fine sono contento di aver fatto questa scelta perché sono un ragazzo ambizioso e penso che Mogliano punti a riconfermare quanto di buono fatto in questa stagione. Fare le coppe per me, inoltre, significa confrontarmi con un rugby di livello più elevato rispetto al Campionato di eccellenza con possibilità di esperienza e crescita maggiori. Venire qui significa avere nuovi stimoli e rimettermi in gioco in una Società diversa, con nuovi allenatori e nuovi compagni di squadra. Arrivo dopo l’esperienza con la Nazionale Emergenti, purtroppo torniamo a casa un po’ con l’amaro in bocca perché dopo aver vinto contro l’Argentina Jaguars e la Russia dispiace perdere l’ultima partita contro la Romania, dopo un primo tempo finito in parità. Alla fine hanno meritato la vittoria. Sono contento comunque di aver fatto parte di questo gruppo di ragazzi, non è facile formare una squadra in una settimana di raduno prima di un torneo come la Nations cup perché certi automatismi a volte vengono a mancare, ma mi sono divertito, c’era una bella energia e tanta voglia di fare e penso che questo ci abbia aiutato molto. Adesso non vedo l’ora di iniziare questa avventura con Mogliano, sono molto carico e cercherò di conquistarmi il posto in squadra con la speranza di poter dare un buon contributo al gruppo in cui andrò ad inserirmi. Molti di loro li conosco, chi più chi meno, come Costa Repetto e Barbini, con i quali ho giocato a Padova ed ho un bel rapporto e poi anche Corbanese e Bocchi, che giocavano con me nelle giovanili della Benetton».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

1 Commento

  • Bomba di mercato per il mogliano rugby, dopo il nuovo tallonatore, Checco Candiago torna a mogliano, grandi culine per tutti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi