Eccellenza Italia

Padova: Sanguin e Damiano in bianconero

La prima parte dell’estate ha visto l’impegno del presidente Enrico Toffano e dei dirigenti del Petrarca nel confermare la rosa di giocatori, in particolare quei protagonisti dello scudetto che avevano ricevuto numerose richieste da altre società. “Una conferma per nulla scontata”, fa notare il D.S. Del Petrarca Corrado Covi, “che però in buona parte è stata raggiunta”. Ufficialmente non faranno parte della rosa per la prossima stagione Fazzari (che va a Treviso), Sodini (tornato in Argentina), Fletcher (ai Crociati), Galatro (tornato in Argentina), Acuna (tornato in Argentina), Mercier (farà il giocatore/allenatore in Seconda Divisione francese). Borgato non ha dato la disponibilità piena per impegni di lavoro, ma si cercherà comunque di far combaciare le rispettive esigenze. Favaretto lascerà il Petrarca per disputare un’intera stagione da apertura in A1 con il Cus Verona, società con cui c’è ottima collaborazione. “Una scelta pienamente concordata”, spiega Covi, “anche alla luce delle nuove norme volute dalla Federazione. Un modo per capire fino in fondo le potenzialità del ragazzo, che resta ovviamente molto importante per il Petrarca in chiave futura”.

Due le novità, dopo l’ufficializzazione dei giorni scorsi dell’arrivo in terza linea di Lance Persico. Una riguarda la figura del preparatore atletico, l’altra il reparto di prima linea. “A giugno”, commenta Corrado Covi, “saputo dell’indisponibilità di Gianfranco Beda, con il quale rimane un ottimo rapporto, a proseguire nel ruolo di preparatore, e impegnati a far fronte a una defezione così importante, ci siamo dati da fare, e in questi giorni abbiamo individuato la persona giusta, che voleva tornare nella sua città, e con cui abbiamo raggiunto un accordo biennale. Sarà il responsabile della preparazione per la Prima Squadra, l’Under 23, e nell’ottica di collaborazione voluta dai presidenti del settore seniores e di quello giovanile, Toffano e Lorello, opererà anche con l’Under 20”.

Si tratta di GIOVANNI SANGUIN, classe ’69, padovano. Atleta ancora in attività con il gruppo sportivo della Polizia, le Fiamme Oro, è specialista del lancio del martello: primatista juniores, per 10 anni ha vestito la maglia azzurra conquistando 8 scudetti e 3 coppe dei campioni di atletica. 18 presenze in nazionale, tra cui spiccano le partecipazioni agli Europei di Helsinki ’94, alle Universiadi di Buffalo ’93 e di Catania ’97. Come preparatore atletico del rugby è stato 2 stagioni a Rovigo (2002-2004), quindi per cinque anni a Calvisano (dove ha vinto due scudetti in Super 10 e uno con l’Under 21), lavorando nel frattempo per due anni con la Nazionale A e come responsabile del settore giovanile della Federazione. Dal 2009 è nello staff dell’Accademia Federale di Tirrenia e ha partecipato a tre edizioni del Mondiale Under 19 e una (quella dello scorso giugno) del Mondiale Under 20.

“La scelta di Padova è la migliore che ho fatto negli ultimi anni. Torno nella mia città, e spero di rimanerci a lungo, diventando parte del Petrarca. Una scelta di vita. La cosa più bella sarebbe confermare il risultato, mostrare che lo scudetto non è arrivato per caso. Mi piacciono queste sfide, nel frattempo continuerò a gareggiare lanciando il martello, un privilegio che mi concede la Polizia, e che mi consente di rimanere aggiornato sulle tecniche di allenamento”.

In prima linea un altro gradito ritorno, quello del pilone/tallonatore FLAVIO DAMIANO, che compirà 31 anni il prossimo 18 agosto. Un metro e 84 per 106 chili, cresciuto nel Petrarca (dove ha vinto due titoli con le formazioni giovanili), torna in società dopo alcune stagioni trascorse a Rovigo, dal 2005 alla finale dello scorso maggio.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi