Italia

Potenza neozelandese nel pack di Mogliano: da Bay Of Plenty ecco Joe Toai Key

Scritto da Andrea Nalio

Il Mogliano rinforza la prima linea con il tallonatore di Bay of Plenty Joe Toai Key. La società veneta, che continua il lavoro di costruzione della rosa, ha inoltre salutato i ragazzi in partenza. Riportiamo di seguito i comunicati ufficiali della società gialloblu.

‘Mogliano Rugby 1969 è lieto di ufficializzare l’importante arrivo in maglia biancoblù di un tallonatore neozelandese, un vero jolly degli avanti essendo utilizzabile anche in tutti i ruoli di terza linea. Si sono infatti concluse positivamente le trattative per aggregare al reparto di prima linea anche Joe Toai Key. Tallonatore di Tauranga, classe 1993, dal 2014 al 2017 sempre presente nelle rappresentative di Bay Of Plenty, Joe completa di fatto le esigenze dei tecnici del Mogliano Rugby nella costruzione di una prima linea solida ed intercambiabile.

Le parole del coach Andrea Cavinato dopo la firma del giocatore: “Abbiamo cercato insieme ad Enrico Endrizzi un giocatore che rispondesse alle caratteristiche del rugby moderno, perciò un numero 2 che possa essere anche una terza linea aggiunta e molto dinamica, ma che allo stesso tempo abbia un lancio in touche di qualità. Tramite Trent Renata,” (indimenticato ex biancoblù), “e le sue conoscenze, abbiamo scelto questo ragazzo neozelandese, veramente mobile ed abile con le mani.”

“Sono molto eccitato all’idea di venire a Mogliano,” ci dice Joe, “fare esperienza e conoscere una nuova cultura, potendo allo stesso tempo esprimere del buon rugby per il mio Club. Non sono mai stato in Italia, da quello che ho potuto vedere documentandomi attraverso internet, sembra un paese davvero fantastico. Ho sempre voluto visitarla e adesso che ho l’opportunità di viverci professionalmente sono molto felice. Non so ancora molto della mia nuova società, ma so che è un club che nel rugby mette molta passione e che nelle stagioni passate ha raggiunto un grande successo e degli ottimi risultati. Mi piacciono molto i colori del Mogliano e spero di renderlo fiero del mio modo di interpretare il rugby. Se devo dire qual’è il mio punto di forza più grande, allora dico sicuramente la voglia di non mollare mai. Sono un potente ball carrier e mi piace l’impatto duro con gli avversari. So che in Italia si gioca un rugby molto fisico, per cui sono impaziente di mettere alla prova le mie capacità. Vorrei anche ringraziare Mogliano, il Coach ed Enrico per avermi dato questa opportunità. Ora voglio solamente indossare al più presto la maglia biancoblù e giocare con orgoglio. Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni e capire come potermi rendere utile alla squadra.”

joetohaikei

Joe Toai Key

Ruolo: Tallonatore/terza linea

Nato il: 24/08/1993

Nato a: Tauranga (NZ)

Altezza: 183 cm

Peso: 111 kg.

 

‘Mogliano Rugby saluta e ringrazia, per l’impegno dimostrato e per quanto hanno dato ai colori biancoblù, tutti gli atleti che nel prossimo Campionato non indosseranno la maglia della prima squadra del Mogliano Rugby. Auguriamo loro tutto il meglio per i futuri impegni sportivi e/o professionali.

Di seguito l’elenco dei giocatori in partenza:

Marco Zanon (Benetton Treviso), Lorenzo Masato (Fiamme Oro), Giacomo Nicotera (Rugby San Donà), Patrick Bigoni (Rugby Milano), Giacomo Stefani (Rugby Casale), Lodovico Manni (Petrarca), Giovanni Giabardo (Tarvisium), Antonio Giabardo (Tarvisium), Andrea De Masi (Rovigo), Andrea Buondonno (Verona), Riccardo Gigliodoro (Udine), Alberto Bonifazi, Francesco Vento, Vittorio Flammini, Luca Vecchiato, Federico Maso, Daniel Gentile, Malou Mornas’.

 

 

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi