Galles Guinness PRO14

Prendono Hibbard, trattano North e sognano Faletau. Stanno nascendo dei Dragons stellari

Scritto da Andrea Nalio

Richard Hibbard lascerà Gloucester alla fine della stagione per tornare in Galles, sponda Dragons. La notizia è stata ufficializzata dalla società inglese la quale, tramite un comunicato stampa, ha ringraziato il tallonatore, classe 1983, che rimarrà in Premiership fino al termine della stagione. ‘E’ stata una decisione incredibilmente difficile – ha dichiarato l’avanti, in Inghilterra dal 2014 -. Qui ho giocato il mio miglior rugby e andarmene sarà molto dura. Gloucester rimarrà sempre casa mia’. Nel futuro del tallonatore la franchigia comandata dalla federazione gallese che pare stia gettando le basi per un team stellare in vista della prossima stagione. Oltre al numero due, da settimane sono forti i rumors attorno all’ingaggio di George North, già salutato dai Saints e di ritorno in Galles. L’appoggio della federazione sarà in questo frangente determinante considerato l’ingaggio del tre quarti. Accanto a loro, negli ultimi giorni la stampa inglese ha accostato ai Dragons un altro nome, Toby Faletau. Per il numero otto della Nazionale, attualmente al Bath, si tratterebbe di un ritorno a Newport. Seppur nulla di ufficiale sia ancora trapelato, le cronache oltremanica dipingono il possibile ritorno della terza centro come ‘la firma più prestigiosa della storia del club’. (foto sito Gloucester)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi