Francia News Top 14

Retromarcia Morne Steyn, Brive si allontana. ‘Vorrei rimanere allo Stade con Meyer’

Scritto da Andrea Nalio

‘Sono felice dell’idea di andare a Brive, ma allo stesso tempo mi piacerebbe restare a Parigi ed essere allenato da Heyneke Meyer. Stiamo cercando la migliore soluzione per tutti’. A parlare è Morne Steyn, ex Springboks dal 2013 allo Stade Francais e che a fine anno dovrebbe trasferirsi a Brive. Il condizionale è d’obbligo in quanto, nonostante un accordo giù raggiunto con la sua – potenziale – nuova squadra, l’arrivo a Parigi di Heyneke Meyer in qualità di coach pare stia facendo vacillare l’apertura classe 1984. ‘Non vedo l’ora che arrivi – ha aggiunto -. Ho lavorato con lui un paio d’anni e penso che porterà successi in questo club. Sta facendo del suo meglio per tenermi, ma avendo firmato un pre-contratto con Brive penso ci sia una penale da pagare’. Nel caso infatti lo Stade decida di trattenere il tre quarti dovrà versare nelle casse del Brive una compensazione per il mancato trasferimento dell’ex Springboks.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi