Italia Italia Top 12

Rovigo cerca ancora un 8 e un 9, ma senza fretta

Paolo Romagnolo, sulle pagine de La Voce di Rovigo, fa il punto sui prossimi obiettivi di mercato del Rovigo:

Non c’è fretta. Sembra essere questo l’imperativo del mercato estivo della Rugby Rovigo Delta. Sbrigata in poche settimane la “pratica” rinnovi, restano da riempire principalmente due caselle nello scacchiere rossoblu. I Bersaglieri continuano, infatti, la ricerca di un numero 8 e di un numero 9, operazione che non sembra così vicina alla conclusione.
Già, perchè, ad un mese abbondante dall’adunata al Battaglini per iniziare la preparazione (22 agosto), il tempo per guardarsi intorno e trovare alternative ai nomi che da tempo circolano in viale Alfieri c’è tutto. La tranquillità dello staff dirigenziale rossoblu è alimentata inoltre dal fatto che i giocatori “puntati” difficilmente entreranno nelle agende di direttori sportivi di altre società concorrenti.
Per la mediana continua ad essere “calda” la pista che porta a Michael Wilson. La trattativa è già avviata da tempo, ma Alejandro Canale fa capire come non sia così scontato l’arrivo in Polesine del giocatore degli Aironi: “Al momento non è stato formalizzato niente. Wilson è solo uno dei nomi che stiamo seguendo, abbiamo altre alternative”. Il direttore sportivo comunque ammette: “Il giocatore vuole venire a Rovigo, ma il problema è che dobbiamo rimanere entro limiti di spesa ben precisi e alle condizioni attuali l’affare non si farà”.
Nessuna frenesia nemmeno nella ricerca della terza linea mancante. “Durante il suo soggiorno in Sudafrica Polla Roux valuterà vari giocatori – spiega Alejandro Canale – ma anche in questo caso seguiremo altre strade qui in Italia.
Tra conferme importanti e (pochi) arrivi, la rosa rossoblu è effettivamente già vicina al definitivo completamento, ma sicuramente il Rovigo non si lascerà sfuggire buone occasioni per renderla ancor più competitiva. Con un occhi al portafoglio, naturalmente.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi