Galles Guinness PRO14

Rovigo, ricordi Gajion? Il gigante moldavo ha firmato per gli Ospreys

Scritto da Andrea Nalio

L’ex pilone della Rugby Rovigo Gheorghe Gajion è un nuovo giocatore degli Opsreys. La franchigia gallese ha ufficializzato oggi l’ingaggio del Nazionale moldavo (13 casp), 25 anni, visto al Battaglini nella stagione 2013/2014 sotto la guida di Filippo Frati e Andrea De Rossi. Gajion, che dopo aver salutato l’Italia ha giocato in Francia con il Trelissac, vanta in carriera anche l’esperienza nella Premier League Russa con i Bulava Taganrog.

‘E’ per me un grande onore aver firmato per gli Ospreys – il primo commento dell’avanti, già al lavoro con il nuovo gruppo -. Ho lavorato duro per questo obiettivo e spero di rendere fiero il mio paese, così come la mia famiglia e tutti i sostenitori degli Ospreys’.

Il giocatore moldavo – 190 cm per 133 kg –, aveva impressionato lo staff tecnico degli Ospreys durante il periodo di prova vissuto in Galles lo scorso mese. Allenamenti che gli hanno garantito un contratto con la franchigia per la prossima stagione. (foto sito Ospreys)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi