Eccellenza Italia

Rovigo ripensa ad Anouer

Scritto da Manuel Zobbio

In piena emergenza infortuni – gli ultimi indisponibili in ordine di tempo sono il seconda linea Matteo Maran (fuori per la frattura del setto nasale rimediata contro Viadana) e il pilone Alessio Ceglie (dolorante per un brutto colpo ad una mano) – a Rovigo si inizia a vedere la coperta corta. In attesa dell’arrivo di Gerber, a destare preoccupazione è soprattutto la prima linea, ma le cose non vanno meglio in seconda e in terza linea. In viale Alfieri avrebbero così pensato ad un ritorno di Younes Anouer, che dopo una stagione a Badia avrebbe avuto dei contatti con il Mogliano e ora con i rossoblù, che al momento lo tengono ancora in stand by.

In stallo è invece la questione riguardante l’ingaggio del tallonatore Nicola Marzolla: stando a quanto rivelato ieri dal giornalista Umberto Nalio su Il Resto del Carlino, a Rovigo sostengono infatti che il giocatore stia cercando di risolvere i suoi problemi di lavoro, per poi mettersi a disposizione della squadra. Diverse le voci che circolano invece a Badia, con il numero due polesano che non sarebbe disposto ad abbandonare la propria occupazione per dedicarsi al rugby giocato. Più probabile allora un suo impiego in Serie A proprio con la maglia del Badia.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi