Benetton Treviso Guinness PRO12

Rudolph Duncan Naudè a Treviso anche la prossima stagione

Scritto da Manuel Zobbio

“Benetton Rugby comunica di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con il giocatore Rudolph Duncan Naudè. Seconda linea nato a Pretoria, in Sud Africa, il 10 settembre 1985, è un autentico gigante di 205 cm per un peso di 135 kg. In patria, dopo le consuete trafile giovanili, ha indossato le maglie Under 19 e 21 dell’Università di Pretoria e dei Bulls. Il tutto prima di cominciare a girare il mondo ovale, con un’esperienza di 6 mesi in Nuova Zelanda ad Otago e poi il trasferimento in Francia. Oltralpe da 6 anni, è stato prima come medical joker al Lannemezan in PRO D2, poi all’Aurillac e al Macon ed infine al Chalon in Federale 1. “Non conoscevo nessuno a Treviso – ha commentato il giocatore – ma ho visto che si tratta di un ottimo club, molto serio e di una bella città.  Per me è una grande opportunità e volevo provare a confrontarmi con un livello come quello del PRO12”. Atleta forte in mischia chiusa e nel portare avanti il pallone da autentico grinder, è anche in grado di saltare nelle rimesse laterali con buone medie di conquista. Fuori dal rugby, come la maggior parte dei Sudafricani, ama la vita all’aria aperta e la natura, i barbecue e la pesca”. Con questa nota ufficiale la società veneta comunica di aver messo sotto contratto Naudè anche per la prossima stagione.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi