News

Rugby Colorno scatenato: saluta Birchall, rinnova i contratti e accoglie Casellato (che dividerà il ruolo con Sinclair)

Scritto da Andrea Nalio

L’addio di Aldo Birchall. I rinnovi contrattuali annunciati poco dopo e l’arrivo – solo da ufficializzare – di Umberto Casellato come Direttore tecnico del club. E’ un momento intenso per il Rugby Colorno che nel giro di una giornata ha attirato le attenzioni del rugby nazionale.

Nelle scorse settimane il nome di Casellato era stato accostato anche al Mogliano tuttavia l’offerta del Colorno è ad ampio raggio, con l’ex tecnico di Treviso e Zebre che, oltre a ricoprire il ruolo di Director of Rugby, avrà anche compiti operativi accanto a Greg Sinclair, head coach della prima squadra legato al club da un altro anno di contratto.

Stando ai rumors che giungono da Colorno, Sinclair dividerà così il ruolo di campo con l’ex mediano di mischia il quale, nonostante il nuovo incarico, continuerà a calpestare il campo. Sarà da valutare l’impatto di Casellato, abituato a portare la propria filosofia ovale e che, nei prossimi mesi, dovrà confrontarsi anche con l’operato di Sinclair.

Di seguito proponiamo i comunicati stampa del Colorno.

Si sta delineando la rosa del Rugby Colorno per la stagione sportiva 2017/2018. Sono 14 al momento i giocatori che il club biancorosso ha confermato dalla scorsa stagione e che, insieme al neo acquisto Chris Du Plessis, andranno a costruire la rosa completa dell’HBS allenata da Greg Sinclair. Sono questi i nomi dei ragazzi confermati: Andrea Armantini, seconda linea, Marcel Alexandru Benchea, seconda linea, Claudio Borsi, seconda/terza linea, Gabriele Bronzini, estremo, Matteo Canni, ala, Michele Ceresini, apertura, Alessandro Da Lisca, seconda linea, Tommaso Derossi, terza linea, Federico Magri, estremo, Matteo Minari, seconda linea, Mattia Modoni, terza linea, Pietro Modoni, mediano di mischia, Julien Nibert, seconda linea, e Marius Florin Pop, tallonatore.

Tutta la società fa poi un grande in bocca al lupo a Simone Balocchi, Nicolò Baruffaldi, Aldo Birchall, Lorenzo Contini, Malou Mornas ed Edoardo Scalvi, che salutano il Rugby Colorno ed iniziano una nuova esperienza.

Michele Mordacci, direttore sportivo del Rugby Colorno, è molto soddisfatto della serie di rinnovi fatti fino adesso: “Abbiamo ancora alcuni giocatori da rivedere e con cui stiamo definendo gli accordi e speriamo di completare al più presto la rosa dell’HBS della prossima stagione sportiva. Ci sono parecchi giocatori che si sono offerti e che considerano il Rugby Colorno un Club dove poter crescere e migliorarsi”’.

Il Rugby Colorno saluta Aldo Anthony Birchall, terza linea classe ’78 di nazionalità italiana/britannica. Quest’anno ha ricoperto il ruolo, oltre che di giocatore, anche di responsabile degli avanti, stesso ruolo che ha ricoperto anche durante le due stagioni precedenti. Aldo, allenatore anche dei ragazzi dell’under 16 al Rugby Colorno, andrà a ricoprire il ruolo di assistant coach al Biella Rugby in serie B, al fianco del neozelandese Andrew Douglas. Ricoprirà, inoltre, anche il ruolo di head coach dell’Under 18.

“Non possiamo che essere soddisfatti del lavoro e della professionalità che Aldo ha messo nel nostro club. Sono sicuro – afferma Michele Mordacci – che farà bene anche in questa sua nuova esperienza a Biella. Come collaboratore mi ha insegnato tantissimo e mi sono trovato sempre molto bene. Avevamo le stesse idee e la stessa metodologia di lavoro. Abbiamo raggiunto insieme due semifinali e, anche se perse con un po’ di rammarico, abbiamo raggiunto una mentalità vincente. Gli auguro il meglio e lo ringrazio per tutto quello che ha fatto per il Colorno”.

Anche l’allenatore Greg Sinclair ha voluto ringraziare Aldo per l’anno che hanno passato insieme: “I valori di Aldo come persona, come allenatore e come giocatore sono stati un ottimo esempio per tutti. Sono felice del suo nuovo lavoro e gli auguro tanta felicità nel lavoro e nella vita familiare”.

Non potevano mancare anche le parole del Presidente del Rugby Colorno Cosetta Falavigna, che conferma quanto detto dai tecnici: “I saluti non sono mai tanto piacevoli in casi come questo, quando una persona che nel tempo ha saputo lasciare il segno e, nonostante tutti sappiamo che un pezzo di Colorno gli rimarrà nel cuore come a noi rimarrà un pezzo di lui, credo che la sua futura esperienza gli porterà le stesse soddisfazioni e sarà senz’altro accolto come merita. Un in bocca al lupo dalla grande famiglia Rugby Colorno”

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi