Italia

Rugby League: ecco i convocati per Italia-Grecia

Scritto da Andrea Nalio

Dall’Ufficio Stampa della Federazione Rugby League.

‘Ci siamo. L’Italia del rugby a 13 è pronta al suo debutto internazionale nel 2017. Accadrà domenica alle ore 16 allo stadio Centi Colella (capienza di almeno tremila persone) di L’Aquila, in un clima che s’annuncia davvero festoso per l’arrivo della Nazionale allestita dalla Lega Italiana Rugby Football League (Lirfl). I coach azzurri Pierpaolo Rotilio e Riccardo Marini hanno diramato la lista dei 17 convocati azzurri per questo importante appuntamento. Tra gli azzurri c’è un’evidente presenza di rappresentanti dell’Aquila Neroverde, ben otto giocatori: Alessandro Cacchione, Giuseppe Valenti, Alessio Ponzi, Giorgio Rettaglia, Marco Mancini, Lorenzo Imbalzano, Gianmarco Mercurio e Luca Ruggeri. Tre elementi (Alessio Batini, Elias Ligi e Iacopo Canulli) arrivano dagli Hammers Umbria recentemente confermatisi detentori della Coppa Italia proprio nelle finali di L’Aquila, poi ci sono cinque ragazzi dei Gladiators Roma (Alberto Santavenere, Alessandro Ippoliti, Stefano Servadio, Leonardo Di Fiore e Marco Mistichelli) e infine un convocato (Vincenzo Fazzino) è in forza alla Syrako. La lunga vigilia inizierà con la conferenza stampa di venerdì alle ore 15 presso l’impianto di Centi Colella alla presenza di autorità militari e civili, poi nel giorno di gara gli inni nazionali verranno suonati dalla banda musicale dell’istituto comprensivo Mazzini-Patini, mentre l’inno italiano verrà eseguito dalla cantante aquilana Federica Di Stefano. Alla cerimonia di apertura parteciperanno anche l’associazione Jemo Nnanzi che sfilerà col suo tricolore da 150 metri e anche gli sbandieratori “Bandierai dei quattro quarti”. Di fronte agli azzurri ci sarà un avversario tutto da scoprire: i greci, almeno dal punto di vista del livello nel rugby a 13, sono un’incognita e l’Italia non dovrà farsi trovare impreparata. Questi i convocati dal commissario tecnico Matthew Ashill: Aslanoglou (Kavala), Gatos (Agios Thomas), Genetzakis (Promitheas Rendi), Giannimaras (Promitheas Rendi), Goumas (Agios Thomas), Dokouslis (Agios Thomas), Ziakas (Agios Thomas), Ilias (Pyrrihios Aspropyrgos), Karefilis (Agios Thomas), Kesidis (Kavala), Keskinis (Kavala), Koulouvardis (Promitheas Rendi), Konstantinidis (Pyrrihios Aspropyrgos), Leevathinos (Agios Thomas), Matzanas (Agios Thomas), Basakos (Kavala), Pagozidis (Pyrrihios Aspropyrgos), Papadopoulos (Agios Thomas), Roussos (Agios Thomas), Spetsiotis (Promitheas Rendi), Stafanidis (Nemesis Thessaloniki), Psarakis (Promitheas Rendi). Per tutti gli operatori della comunicazione che vorranno accreditarsi all’evento la mail di riferimento creata appositamente per l’evento è italiagreciaXIII@gmail.com‘.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

1 Commento

  • Leggo si tratti di una comunicazione dell ufficio stampa di una sedicente federazione rugby league , vorrei ricordare che L unica Federazione riconosciuta dalla federazione europea e mondiale è la Firl che nulla ha a che vedere con queste pagliacciate che qualcuno vuole spacciare per incontri internazionali considerato pure che la Grecia è stata espulsa dalla federazione europea

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi