Guinness PRO12 Scozia

Scozia (e Glasgow), nuova missione in vista: trattenere Alastair Russell

Scritto da Andrea Nalio

Sarà una sfida dura per Glasgow e per la federazione scozzese ma, trattenere Finn Alastair Russell, è diventato l’obiettivo numero uno in vista della prossima stagione. Nonostante un contratto valido fino al magio 2018, il mediano di apertura ha attirato le attenzioni di molti club in tutta Europa. Da Tolone a Montpellier, da Bath a Gloucester, che sarebbero già pronti a presentare un’offerta per ingaggiarlo al termine della stagione corrente. La federazione, conscia del maggior peso economico che hanno i team francesi e inglesi, tenterà di convincere il 24enne alla permanenza in Scozia, adeguandogli il contratto come già accaduto in passato ad altri compagni di squadra-nazionale. Basterà? (foto sito Lions)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi