Emisfero Sud Nuova Zelanda Rugby Internazionale

Si ritira Conrad Smith. L’avvocatura nel suo futuro

Scritto da Andrea Nalio

Conrad Smith appenderà gli scarpini al chiodo al termine della stagione. Una notizia che in Nuova Zelanda circolava da inizio anno – ‘Non so quanto rugby giocato c’è ancora in me, finché mi diverto…’, aveva dichiarato il centro, 36 anni, solo poche settimane fa – e che ha trovato conferma oggi. Il tre quarti terminerà la stagione con Pau e poi dirà basta agli impegni agonistici. 94 i test meritati con gli All Blacks, protagonista della coppa del Mondo alzata al cielo in Inghilterra nel 2015 e vincitore in patria del Mondiale 2011. Nel suo futuro la carriera di avvocato, laurea conseguita durante i suoi anni agonistici in Nuova Zelanda con gli Hurricanes. ‘Penso lavorerò un paio d’anni con l’International Rugby Players Association’, le parole del giocatore che già in carriera ha collaborato con l’associazione. ‘E’ un’esperienza che ho già iniziato durante i miei anni da giocatore ed è stata molto interessante’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi