Premiership

Sospeso Andy Robinson, a Bristol salta la panchina

Scritto da admin

Sette sconfitte consecutive in altrettanti incontri di AvivA Premiership sono costate la panchina ad Andy Robinson. In una nota il club ha spiegato giovedì di aver sospeso l’incarico del tecnico a seguito di una “review of their coaching needs”, cioè un cambio di necessità dal punto di vista tecnico. A prendere momentaneamente il posto del Director of Rugby, sarà ora lo specialista del gioco al piede Mark Tainton, arrivato ad inizio stagione dopo aver lavorato con London Irish, Wasps e con l’Irlanda e ora promosso capo allenatore.

A motivare la scelta proprio il più che deludente inizio di stagione della squadra, come ha spiegato il presidente Chris Booy, dicendosi però fiducioso sul fatto che Bristol saprà migliorare la propria posizione in Premiership. Arrivato nel 2013 dopo aver guidato le nazionali di Inghilterra e Scozia, 52 anni, Andy Robinson si era visto rinnovare il mandato per altre tre stagioni proprio ad agosto, dopo aver guidato la squadra alla promozione dalla Championship, dove Bristol era relegata ormai da sette stagioni.

Un licenziamento che sta facendo discutere in Inghilterra: Bristol in questo inizio di stagione ha dovuto infatti fare i conti con molti infortuni di peso, tra gli assenti anche il redivivo Gavin Henson, mentre sono in molti a credere che qualcuno abbia sottovalutato il salto di categoria. Tanto più che la squadra è stata sconfitta anche ieri sera a Worcester, 31-25, nel match di Anglo-Welsh Cup.

Non manca certo chi ha criticato la condotta del club, ad esempio Paul Grayson l’ha definita vergognosa, per come la cosa sia stata resa pubblica, quando invece secondo lui le valutazioni si sarebbero dovute fare all’interno dei club e non sui giornali….http://www.bbc.com/sport/rugby-union/37873031 anche per tutelare il lavoro stesso di Mark Tainton.

Ma come lo stesso reporter della BBC Radio Chris Jones ha sottolineato, dopo sette anni giù in prima divisione, non deve sorprendere che Bristol abbia voluto dare uno scossone, prima che fosse ormai tardi e la squadra condannata ad una retrocessione diretta. Benché però la posizione di Robinson sia “sospesa” e ufficialmente il tecnico non sia stato licenziato, appare decisamente difficile un suo ritorno.

Biografia

admin

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi