Italia Serie A

Stipendi arretrati, anche L'Aquila rischia

Scritto da Manuel Zobbio

Non solo Crociati e Cavalieri, anche a L’Aquila c’è il rischio che si vada a finire davanti al giudice a causa di stipendi arretrati che la società deve ai propri dipendenti. Lo riferisce il quotidiano locale “Il Centro”, secondo cui ci sarebbero giocatori intenzionati a presentare dei lodi arbitrali pur di avere le tre mensilità della stagione appena conclusa che mancano loro. Dopo la retrocessione in A1, per la società del neo presidente Augusto Iovenitti c’è un’altra grana da risolvere.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi