Eccellenza Italia

Su il sipario anche sulla stagione de I Medicei

Scritto da Andrea Nalio

Anche I Medicei di Firenze scaldano i motori in vista della prossima stagione. La compagine toscana allenata da Pasquale Presutti ha presentato la rosa in vista della prossima stagione. Ecco il comunicato della società toscana.

‘La lunga stagione 2016/17 è stata ricca di soddisfazioni per i colori biancoargentorossi di Toscana Aeroporti I Medicei, con ben due promozioni alla categoria superiore. E se per i Cadetti è ancora tempo di vacanza in attesa dell’inizio della preparazione alla Serie B, così non è per il Primo XV che già da lunedì 17 luglio ha iniziato il lavoro di preparazione e di amalgama indispensabile per creare quel gruppo forte e coeso che nelle intenzioni del Director of Rugby mediceo Pasquale Presutti è necessario ad affrontare il Campionato d’Eccellenza.

Tante le conferme dalla squadra Campione d’Italia di Serie A 2016/17 ma anche tanti i volti nuovi, 11, chiamati a rinforzare i reparti della compagine toscana. Tutti comunque a disposizione già da lunedì 17per il raduno senior al Ruffino Stadium Mario Lodigiani, in vista delle 4 amichevoli programmate per affrontare al meglio il prossimo, impegnativo campionato che prenderà il via il 23 settembre. La prima, il prossimo 12 agosto, vedrà I Medicei affrontare le Fiamme Oro di Roma; Medicei di nuovo in campo sabato 26 agosto, chiamati ad affrontare Viadana. Ci sarà da attendere soltanto una settimana per il successivo impegno, sabato 9 settembre, di fronte i tutti neri del Petrarca Padova, prima dell’ultimo appuntamento, anche stavolta a sette giorni di distanza, l’impegnativo quadrangolare a Badia.
Ecco la lista dei giocatori che inizieranno la preparazione nel raduno della squadra senior della Toscana Aeroporti I Medicei, agli ordini di  Pasquale Presutti, Stefan Basson (trequarti) ed Aidin Rustai (preparatore atletico):
TALLONATORI: Nicolò Baruffaldi (Rugby Colorno), Nicolò Broglia (confermato), Jacopo Fanelli (confermato)
PILONI: Marco Battisti (confermato), Valdo Cesareo (confermato), Carlo Corbetta (Pro Recco Rugby), Luciano Montivero (L’Aquila RC), Jacopo Schiavon (L’Aquila RC), Clemente Zileri (confermato)
SECONDE LINEE: Lorenzo Cemicetti (confermato), Matteo Maran (confermato), Jeff Montauriol (Benetton Rugby), Giacomo Riedo (Lyons Piacenza), Lorenzo Savia (confermato)
TERZE LINEE: Michele Boccardo (confermato), Alberto Bottacci (confermato), Giacomo Brancoli (Rugby Rovigo Delta), Duccio Cosi (confermato), Alessandro Meyer (confermato)
MEDIANI DI MISCHIA: Enzo Fusco (Stade Aurillaccois), Enrico Taddei (confermato)
MEDIANI DI APERTURA: Dan Newton (confermato)
CENTRI: Cristian Cerioni (confermato), Ross McCann (Rugby Rovigo Delta), Sebastian Rodwell (confermato)
TRE QUARTI ALA: Lorenzo Citi (confermato), Lorenzo Lubian (confermato), Alex Morsellino (confermato),
ESTREMI: Stefan Basson (Rugby Rovigo Delta), Simone Cornelli (Accademia N. Ivan Francescato),  Roberto Reale (confermato)
Sono invitati ad integrare il roster del Primo XV: il pilone Bernardo Panerai (confermato), il seconda linea Alessandro Ippolito (confermato), il terza linea Andrea Chianucci (U18 I Medicei), il mediano di apertura Niccolò Bartoli (U18 I Medicei), i centri Giovanni D’Andrea Alejandro Rios (entrambi confermati) ed il tre quarti ala Alessandro Cocchi (confermato)’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi