Francia Top 14

TOLOSA CAMPIONE DI FRANCIA

Partita tirata allo Stade de France tra il Tolosa ed il Montpellier, con i bianco-blu che mettevano paura ai rosso-neri chiudendo il primo tempo in vantaggio per 7 a 3. All’inizio della seconda frazione il Montpellier allungava ancora con un drop di Trinh-Duc, che portava il risultato sul 10 a 3, ma negli ultimi 10 minuti il Tolosa riusciva a recuperare lo svantaggio centrando quattro calci piazzati che gli permettevano di superare gli avversari. Anche in finale il Montpellier ha dimostrato di essere la squadra rivelazione del Top 14, che ha dato filo da torcere alla favorita Tolosa.

TOULOUSE – MONTPELLIER 15-10 (p.t. 3-7)

Toulouse: 15 Cédric Heymans, 14 Rupeni Caucaunibuca, 13 Yannick Jauzion, 12 Clément Poitrenaud, 11 Maxime Medard, 10 David Skrela, 9 Jean-Marc Doussain, 8 Louis Picamoles , 7 Thierry Dusautoir, 6 Jean Bouilhou, 5 Patricio Albacete, 4 Romain Millo-Chlusky, 3 Census Johnston, 2 William Servat, 1 Daan Human.
A disposizione: 16 Virgile Lacombe, 17 Jean-Baptiste Poux, 18 Yoann Maestri, 19 Yannick Nyanga, 20 Nicolas Bezy, 21 Florian Fritz, 22 Shaun Sowerby, 23 Johnson Falefa.

Montpellier: 15 Benjamin Thiery, 14 Timoci Nagusa, 13 Sylvain Mirande, 12 Santiago Fernandez, 11 Martin Bustos Moyano, 10 François Trinh-Duc, 9 JulienTomas, 8 Masinivanua Matadigo, 7 Mamuka Gorgodze, 6 Fulgence Ouedraogo (c), 5 Alikisio Fakate, 4 Hendrickus Hancke, 3 Giorge Jgenti, 2 Fabien Rofes, 1 Juan Guillermo Figallo.
In panchina: 16 Joan Caudullo, 17 Namaa Leleimalefaga, 18 Mickael De Marco, 19 Vassili Bost, 20 Benoit Paillaugue, 21 Pierre Berard, 22 Grant Rees, 23 Dannie Thiart.

Marcatori: 26′ m. Nagusa tr. Moyano (0-7); 38′ c.p. Skrela (3-7); 41′ dr. Trinh-Duc (3-10); 48′ c.p. Skrela (6-10); 67′ c.p. Skrela (9-10); 72′ c.p. Bezy (12-10); 75′ c.p. Bezy (15-10).

Arbitro: Patrick Pechambert

Cartellini gialli: 33′ Nagusa, 75′ Paillaugue

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi