Benetton Treviso Guinness PRO14 Italia Italia Top 12

Treviso: ecco i permit player….e Du Plessis

Scritto da Manuel Zobbio

Tutte le strade portano a Charl Du Plessis. Dopo l’anticipazione di Rugbymercato dei giorni scorsi, questa mattina anche la Tribuna di Treviso conferma il nome del sudafricano dei Kings come rinforzo dei Leoni in prima linea. Accanto agli intoccabili Muccignat e Zanusso (ottimi in questo inizio di stagione), in prima linea ci sarà una mezza rivoluzione, con Salesi Manu che dovrebbe essere il giocatore ‘tagliato’ (Anae, informa il quotidiano, potrebbe essere dirottato al tallonaggio). Per Du Plessis, il cui passaggio a Treviso è orchestrato dall’agente Roderick Labuschagne – già giocatore dei biancoverdi in Super Ten -, ci sarà solo da sciogliere il nodo del contratto, considerato che il pilone ha ancora un accordo in essere con i Kings. Tutto comunque porta a pensare che sarà lui il rinforzo in corsa del Treviso. Nel mentre,  il quotidiano elenca i permit player che si aggregheranno al gruppo di Casellato: Bocchi, Boni e Gega (Mogliano), Bettin, Favaro e Garfagnoli (Petrarca), De Marchi (Rovigo) e Filippetto (San Dona).

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi