Galles Rugby Internazionale

Tutti in piedi a salutare la leggenda: Shane Williams annuncia il ritiro

Scritto da Manuel Zobbio

Trentasette anni. Cinquantotto mete in novantuno apparizioni con la maglia del Galles. Una carriera unica e inimitabile che Shane Williams ha deciso di interrompere definitivamente. Il talento gallese ha infatti ufficializzato il ritiro dall’attività agonistica, svelando la volontà di diventare allenatore. Williams aveva lasciato gli Ospreys nel 2012 e accettato la sfida giapponese con i Mitsubishi Dynaboars. L’annuncio del ritiro è apparso sul profilo twitter del giocatore. “I 3 anni in Giappone con i Mitsubishi sono stati splendidi, ma è giunto il momento di tornare a casa”. Nel 2012 aveva annunciato un primo ritiro, proposito poi rientrato grazie alla vantaggiosa offerta pervenuta dal Giappone. Ma ora, dopo l’esperienza nel paese del Sol Levante, ecco l’addio definitivo. Per il futuro, Williams ha espresso la volontà di diventare allenatore e membro dello staff della Nazionale.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi