Eccellenza Italia News

Umberto Casellato riabbraccia la sua Rovigo

Scritto da Andrea Nalio

‘Nella mattinata di oggi i dirigenti delle Società Rugby Colorno e Rugby Rovigo Delta si sono incontrati per definire e concordare una nuova collaborazione basata sulla condivisione parziale del tecnico Umberto Casellato.

Questo vuole rappresentare il primo passo verso un nuovo percorso di condivisione tra le due realtà, al fine di ottimizzare le reciproche risorse.

I due Club si augurano che l’iniziativa possa avere successo, porti a risultati positivi e soddisfi gli obiettivi di entrambi’.

Con questo comunicato ufficiale la Rugby Rovigo riabbraccia Umberto Casellato sette anni dopo l’esperienza vissuta al Battaglini dal tecnico veneto.

Casellato, che ha sempre mantenuto un rapporto d’affetto con l’ambiente rodigino, tornerà così a calcare i prati del Battaglini in qualità di consulente. Ingaggiato nell’estate del 2009, l’ex mediano di mischia aveva guidato il Rovigo verso un’incredibile semifinale, frutto di nove vittorie consecutive (comprese le due memorabili contro Treviso in casa e a Viadana, prima volta assoluta per i rossoblu) nel girone di ritorno. Il cammino dei Bersaglieri si concluderà poi contro la corazzata Viadana, ma il ricordo di quella cavalcata è ancora viva nella mente dei tifosi rodigini.

Poche settimane dopo, per motivi più o meno legati ad aspetti tecnici, eccolo però rassegnare le dimissioni e lasciare il timone a Polla Roux.

Nel suo destino ci sarà poi uno storico scudetto a Mogliano (2013), due importanti esperienze a Parma (sponda Zebre) e Treviso e la stagione a Roma con le Fiamme Oro. (foto sito Zebre)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi