Notizie di RugbyMercato Rugby Internazionale Sud Africa

Un altro campione ai saluti: si ferma anche Juan Smith

Scritto da Andrea Nalio

Un’altra icona del rugby moderno ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo: è il turno dell’ex Springbok Juan Smith, attualmente impegnato in Giappone con i Toyota Verblitz, il quale ha annunciato il ritiro. ‘Sono contrariato – ha dichiarato il giocatore, 36 anni, che ha vissuto anche un’esperienza quadriennale con Tolone -. La sfida ai Toyota Shokki Shuttles sarà per me l’ultima in carriera. Voglio ringraziare tutti, dai miei compagni di squadra allo staff  tecnico dei Toyota Verblitz, dalla mia famiglia a tutti i tifosi’. Smith, che ha giocato 70 test con il Sud Africa tra il 2003 e il 2014 ha vestito anche per nove anni la casacca dei Cheetahs. L’annuncio è arrivato in contemporanea con la nota ufficiale del club allenato da Jake White, che ha ringraziato il giocatore e chiesto scusa ai tifosi per l’inattesa notizia. ‘Juan Smith non continuerà a giocare in Top League a causa di motivi familiari. Ci scusiamo con tutti i nostri supporter e li ringraziamo per aver capito la situazione’, così la nota rilasciata dalla società giapponese.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi