Galles Guinness PRO12

Un canadese firma per gli Ospreys

Scritto da Manuel Zobbio

Jeff Hassler

Tredici important conferme e un nuovo ingaggio internazionale per gli Ospreys. La franchigia gallese ha messo sotto contratto il trequarti ala canadese Jeff Hassler, 21enne che vanta 4 caps con la propria nazionale, oltre che ben 33 partite, condite con 13 mete, con la formazione Seven del proprio Paese. Alto 178 cm per 96 chili di peso, Hassler fa parte del team canadese che si appresta a disputare la Pacific Nations Cup contro Figi, Giappone, Tonga e Usa.

<<E’ un’opportunità fantastica per me – ha confidato il giocatore – Essere parte di un team che include giocatori gallese, vincitori del Grande Slam e membri dei British&Irish Lions è una prospettiva davvero esaltante>>. Andy Lloyd, Rugby Operations Manager degli Ospreys, si è detto certo che Hassler possa avere un impatto reale sulla squadra.  Il giovane canadese troverà ad accoglierlo alcuni preziosi elementi della rosa che quest’anno ha fallito l’ingresso ai playoff di Pro12. Si tratta di Dan Biggar, Richard Fussell, Tom Grabham, Tom Isaacs, Duncan Jones, Rhys Webb, Joe Bearman, Lloyd Peers, James King, Andrew Bishop, Aaron Jarvis, Morgan Allen e Dmitri Arhip. Tutti loro hanno firmato di recente un rinnovo di contratto, mentre l’altra novità in squadra è l’italiano Tito Tebaldi.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi