Emisfero Sud Rugby Internazionale Rumors Sud Africa Super Rugby

Un coach internazionale per gli Stormers?

Scritto da Manuel Zobbio

Cape Town – Nemmeno il tempo di iniziare a lavorare con il nuovo coach che gli Stormers si trovano ora senza guida in vista del Super Rugby 2016.

Dopo l’improvviso addio di Eddie Jones, nominato neo c.t. dell’Inghilterra, vi sarebbe addirittura la fila per presentare la propria candidatura. «Abbiamo già avuto almeno quattro contatti, se non sei» ha svelato nei giorni scorsi il director of rugby Gert Smal, aggiungendo di essere rimasto impressionato dal calibro dei candidati.

«Così c’è molto interesse – ha continuato Smal – devo prendere la giusta decisione per ingaggiare la persona giusta, che capisca la nostra cultura, il mondo in cui noi vogliamo giocare e comprenda le dinamiche del Sud Africa». Il profilo dovrà avere poi sei o sette anni di esperienza nel Super Rugby alle spalle, benché non dispiaccia qualcuno che abbia avuto un’esperienza internazionale.

Già dalle prime indiscrezioni si intuisce dunque che il futuro allenatore dei Borders non arriverà dal sud Africa. La prospettiva di un tecnico internazionale in arrivo a Newlands, infatti, «stimola il sistema» in maniera positiva, secondo Smal, sia per i tecnici che per i giocatori stessi.

Nel frattempo la pre-season sarà guidata da Robbie Fleck. «Fleckie è stato nominato coordinatore dei tecnici e sono onorato di avergli dato la possibilità di allenare le Under 21, perché credo abbai fatto un lavoro fantastico qui ed è molto probabilmente l’allenatore con la maggiore esperienza di Super Rugby in Sud Africa al momento. Così gli sto dando alcune responsabilità e sta per iniziare a guidare la squadra in maniera più decisa, col supporto degli altri assistenti allenatori».

Fin dalle prime uscite, poi, Smal ha immediatamente smentito di voler essere lui ad assumere il compito che doveva inizialmente essere di Eddie Joens, preferendo continuare con il lavoro di gestione dietro le quinte, dove «c’è molto lavoro da fare» e ci sono «un sacco di strutture da mettere in cantiere».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi