Eccellenza Italia

Un estremo irlandese per il Petrarca

E’ arrivato oggi a Padova il nuovo straniero del Petrarca Rugby. Si tratta di Eoghan Hickey, irlandese di Dublino, estremo che può giocare anche mediano di apertura e trequarti centro. Trent’anni il prossimo 29 ottobre, un metro e 81 per 95 chili, Eoghan ha fatto tutta la trafila delle Nazionali giovanili, arrivando nel 2005 all’Irlanda A. Ha vestito sempre la maglia di società di prima fascia: le province irlandesi di Leinster (2004), Munster (2006), poi in Inghilterra con Worcester, London Irish (fino al 2009), London Wasps. La scorsa stagione ha militato nel Lansdowne, Prima Divisione irlandese.
“Abbiamo visto parecchi giocatori, anche in Nuova Zelanda e Sudafrica”, spiega il D.S. e consigliere della società Corrado Covi, “e poi ristretto la cerchia a due o tre. Una scelta non improvvisata, dunque, e partita dall’inizio dell’estate, come ha sottolineato più volte il presidente Enrico Toffano. “Insieme allo staff tecnico abbiamo ragionato a lungo sulle caratteristiche che servivano. Serviva un estremo che giocasse anche apertura, per dare ancor più spessore a quei ruoli, nei quali abbiamo anche Bortolussi, Walsh, Alberto Chillon, che hanno comunque la massima fiducia. Hickey dà garanzie nel gioco al piede, è relativamente giovane, abbiamo parlato con suoi allenatori passati. Sulla carta le referenze sono molto buone, certo, che fosse così semplice tutti i club avrebbero degli stranieri fenomenali. Ora si tratta di adattarsi a una realtà nuova, speriamo vada tutto bene”.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi