Italia Serie A

Un giovane pilone per i Lyons

Scritto da Manuel Zobbio

Dall’Accademia di Parma arriva un giovane ai Lyons Piacenza, si tratta del pilone Marco Prette. Torinese, classe 1994, cresciuto nel Valledora ed entrato tre anni fa nell’Accademia Federale, Prette è stato nazionale Under 17 e ha giocato in campionato con la malia del Rubgy Parma Under 20. Questa sarà per lui la prima stagione a livello seniores. «Finalmente è arrivato il momento dell’esordio in “prima squadra” – il commento soddisfatto affidato alle pagine del quotidiano Libertà – e sono molto felice di farlo nella Banca Farnese Lyons, oltretutto nel secondo campionato più importante d’Italia. E’ una grande soddisfazione, che premia tutti i sacrifici fatti finora, anche se sono perfettamente consapevole che questo non rappresenta un punto di arrivo, ma una partenza».

Ben ponderata anche la scelta di giocare a Piacenza. «La mia intenzione era di alzare il livello di esperienza, e sapevo che rimanendo a Parma avrei giocato al massimo in serie B – spiega – così ho parlato con Bruno Mezzani (allenatore dei Lyons insieme a Kelly Rolleston, ndr) che conoscevo per avermi allenato a Parma, e dopo il nostro colloquio ho preso la decisione di venire ai Lyons». Giocare contro l’Accademia FIR di Tirrenia potrebbe poi essere uno stimolo in più per conquistare una maglia azzurra. «La mia esperienza in azzurro si limita ad alcuni stage – racconta – con la nazionale under 17 e under 19. Ora che mi trovo a giocare in un palcoscenico così importante come la serie Al, spero di mettermi in mostra e magari di guadagnarmi una nuova convocazione. Ma al primo posto, come è ovvio che sia, metto i Lyons e la volontà di fare un buon campionato. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova e bellissima avventura con i leoni bianconeri».

Soddisfatto anche Bruno Mezzani, il tecnico piacentino dei Lyons. «Marco è un giovane promettente – commenta – ed arriva da una esperienza di alto livello, seppure in ambito giovanile, maturata con l’Accademia di Parma. In campo è molto generoso, non si risparmia, ed ha voglia di imparare. Per noi si tratta di un investimento in chiave futura, in un ruolo importante che richiede grande temperamento e adattabilità: doti che non mancano al nostro giovane Marco».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

1 Commento

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi