Emisfero Sud Guinness PRO12 Irlanda Sud Africa Super Rugby

Van Der Linde ai Cheetahs per Du Preez

Già anticipata dalla stampa irlandese, la notizia di un probabile ritorno in Sud Africa per strappare una convocazione in vista della World Cup 2011 del pilone campione del mondo CJ Van Der Linde, pronto a lasciare Leinster al pari di Jean De Villers, centro ingaggiato per una sola stagione da Munster, e del compagno di reparto BJ Botha (ufficialmente ancora all’Ulster, ma sul cui probabile ritorno in patria si vocifera da mesi) è stata confermata dal quotidiano di Bloemfontein Volksblad.
In procinto di tornare a vestire la maglia dei Boks in occasione del Test in programma per il prossimo 5 giugno a Cardiff contro il Galles, Van der Linde (29 anni, 58 caps) avrebbe già firmato un contratto con Free State Cheetahs per rafforzare la squadra in vista dell’assalto alla Currie Cup.
Una voce confermata dall’agente del giocatore, Stephan Weyers, che ha confermato la disponibilità del pilone a restare in Sud Africa per la prossima stagione. «CJ è contento di avere l’opportunità di poter vestire di nuovo la maglia dei Cheetahs – ha detto Weyers a Volksblade non vede l’ora di giocare la Currie Cup con i vecchi compagni e con l’amico Juan Smith. Siamo grati alla SA Rugby per avergli offerto un contratto fino alla Coppa del Mondo».

In squadra potrebbe però non trovare il 27enne Wian Du Preez, pronto ad accettare un’importante offerta del Munster, vista l’esclusione dal gruppo della Nazionale. Considerato il più potente scrummager del rugby sudafricano, il 27enne che ha all’attivo solo un Test, a Udine lo scorso novembre contro gli Azzurri, era già stato a Limerick all’inizio dell’anno con un contratto a termine di due mesi, che sembra sia però bastato a convincere gli irlandesi. «Wian ha giocato per Munster in Heineken Cup durante la off-season dopo il tour di fine stagione del Sud Africa lo scorso anno – ha spiegato sempre Weyers – e loro sono rimasti davvero impressionati dalla sua abilità in mischia ordinata e dal suo impegno, ed hanno fatto una buona offerta. Abbiamo fatto sapere subito a Naka (Drotské) che stiamo considerando un’altra offerta e che siamo aperti con lui per una trattativa futura. Wian vorrebbe venire e chiudere la sua carriera coi Cheetahs».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

8 Commenti

  • Il sito del Munster da per ufficiale l’ingaggo di Du Preez. Il sito del Leinster ha ufficializzato che van der Linde se ne andra’ a fine stagione…da tifoso e abbonato del Leinster non so che dire…il potenziale CJ ce l’avrebbe avuto ma era infortunato un week end si ed uno no…non fortunata la sua permanenza a Dublino. Serve comunque un pilone importante al Leinster.

  • @ admin
    ti riferisci alle maiuscole?Boh non saprei, io sul sito Leinster ho sempre visto van der Linde.
    Contributo minimo causa infortuni…si e’ infortunato a tutto mentre era a Dublino…purtroppo perche’ sarebbe un bel pilone.
    Ross mi piace molto e sono rimasto sorpreso che Kidney non l’abbia convocato per i TM estivi, ma rimane fermo ai 4 Horan-Hayes-Healy-Buckley se salta uno per infortunio non c’e’ gente veramente provata a livello internazionale in quest’ottica poteva portare Ross e magari lasciare a casa Hayes a rifiatare.

  • A me non dispiace Tom Court ad essere sincero e due anni fa con l’Irlanda U20 a Piacenza ho visto dei buoni piloni, cmq Ross mi ha come estimatore dai tempi in cui lo consideravo l’unico elemento in grado di tenere botta in prima linea con gli Harlequins di Dean Richards. Gran bella squadra se avesse avuto qualche rinforzo nei primi 5 uomini

  • Court e’ ok ma come sostituto…l’Irlanda ha un grosso problema sul futuro nel sostituire Horan-Hayes. Per il primo si c’e’ Healy che e’ secondo me uno dei giovani piloni in giro con piu’ potenziale, in campo aperto e’ un’ira di dio ma deve seriamente lavorare sulla mischia chiusa, dalla sua ha i 22 anni che per un pilone sono pochissimi.
    Ora non ricordo chi c’era due anni fa nel 6N U20…posso dirti che ci son due giovani dell’accademia Leinster di cui si parla bene in prospettiva come piloni: Jack McGrath e Stewart Maguire

    • Piacenza, Stadio Beltrametti – sabato 14 febbraio 2009
      RBS 6 Nazioni U20 200)9, II giornata
      ITALIA – IRLANDA 23-29 (9-13)
      Italia: Benettin; Gori, Majstorovic, Benvenuti, Venditti (30’ st. Mortali); Iannone, Martinelli; Petillo (cap), Caffini, Ferrarini (26’ st. Chillon Al.); Furno, Cazzola F (16’ st. Cicchinelli).; Romano, Manici, Lovotti
      Irlanda: Kearney; Doyle (1’ st. O’Mahony R.), McKinley, Sheridan, Keating; Madigan, Murray (9’ st. Healy); O’Mahony P., Ryan, Ruddock R.; Flanagan (26’ st. Sandford), Ruddock C.; McGrath (16’ st. O’Connell), Sexton, McAllister
      Arbitro: Lafon (Francia)
      Marcatori:p.t. 4’ cp. Murray (0-3); 9’ cp. Madigan (0-6); 16’ cp. Benvenuti (3-6); 33’ m. O’Mahoney P. tr. Murray (3-13); 39’ cp. Benvenuti (6-13); 46’ cp. Benvenuti (9-13); s.t. 6’ cp. Murray (9-16); 8’ m. Venditti tr. Benvenuti (16-16); 10’ cp. McKinley (16-19); 22’ cp. McKinley (16-22); 39’ m. O’Mahoney R. tr. Madigan (16-29); 45’ m. Furno tr. Benvenuti (23-29)
      Note: campo in buone condizioni, duemila spettatori circa.

      Però diciamo che Romano non so fino a che punto fosse un test probante

  • McGrath dovrebbe essere quello della Leinster Academy, se ne parla molto bene…a livello U20 ha fatto bene certo il passaggio al livello piu’ alto e’ tutto da vedere…non sono neanche sicuro faccia il salto quest’anno mentre Maguire dovrebbe.
    Mcallister l’avro’ cisto una/due volte con la U20 ed e’ dell’Academy Ulster quindi so molto poco ma non e’ nella squadra per i Juniors in Argentina.
    Un altro che ho visto con U20 e che e’ dell’Academy Munster e se ne parla bene e’ Brian Cagney.
    Sempre della U20 da tenere d’occhio Conway (estremo/ala Leinster ma che si conosce gia’ penso)McKinney (apertura Ulster)O’Halloran (ala/centro Connacht) ed uno che a me fa impazzire Zepo (ala Munster). Ce ne sarebebro altri ma credo di essere gia’ andato OT abbastanza.

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi