Guinness PRO12 Scozia

Warriors: rimane anche Brian Alainu’uese

Scritto da Andrea Nalio

I Glasgow Warriors hanno ufficializzato il rinnovo contrattuale della seconda linea neozelandese Brian Alainu’uese. 23 anni, ex Waikato, il giocatore rimarrà in Scozia almeno fino al maggio 2019 (la permanenza dipenderà anche dal rinnovo del permesso di lavoro, comunque scontato). In carriera il giocatore ha vissuto anche l’esperienza del Super Rugby con Dave Rennie, che ritroverà così alla guida del club scozzese. Alainu’uese è l’ultimo dei suoi compagni ad aver firmato il rinnovo con i Warriors; oltre a lui rimarranno in Scozia Stuart Hogg, Henry Pyrgos, Greg Peterson, Adam Ashe, Tommy Seymour, Tim Swinson, Alex Dunbar, Nick Grigg, Sam Johnson, Rory Hughes, Peter Horne, D’arcy Rae e Lee Jones. (foto sito Warriors)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi