Guinness PRO12 Italia Zebre

Zebre, colpo in Canna. E dalla Francia confermano Berchesi bianconero

Scritto da Manuel Zobbio

Felipe BerchesiCarlo Canna. Potrebbe essere questa la prossima mediana delle Zebre. Come anticipato da Rugbymercato.it., il mediano d’apertura dell’Uruguay, quest’anno in forza al Chambéry (Federal 1) è stato avvicinato dai dirigenti ducali in vista della prossima stagione. Conferma arrivata direttamente dalla Francia a sottolineare un obiettivo concreto della squadra bianconera. Portato in Italia dal Badia, Berchesi ha dimostrato grandissime doti, sia palla in mano che al piede. È giovane (classe 1991) e con tanta voglia di continuare il suo rapporto con l’Europa. Purtroppo per le Zebre (e per le consuetudini ormai consolidate in Federazione) non è azzurrabile a differenza di tanti suoi predecessori. Berchesi ha infatti già vestito diverse volte (12)  la maglia della sua Nazionale. Ma non è l’unico annotato sul taccuino dei dirigenti zebrati. Secondo quanto ha dichiarato Alfredo Gavazzi a La Gazzetta dello Sport, altro elemento seguito è il talento delle Fiamme Oro Carlo Canna. Mediano d’apertura 22enne che in Eccellenza sta letteralmente trascinando la squadra cremisi verso i piani alti della classifica.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi