Guinness PRO12 Zebre

Zebre: James Tucker rescinde il contratto e torna in Nuova Zelanda

Dall’ufficio stampa delle Zebre Rugby.

‘Le Zebre si sono ritrovate quest’oggi alla Cittadella del Rugby di Parma dopo i due giorni di riposo concessi dallo staff tecnico bianconero. Il gruppo di atleti della franchigia federale ha salutato il compagno James Tucker che lascia il club. La seconda linea ha rescisso consensualmente il suo contratto che lo legava con il XV del Nord-Ovest fino al prossimo 30 Giugno per fare ritorno in Nuova Zelanda con l’obiettivo concreto di poter essere selezionato in una delle cinque franchigie che partecipano al Super Rugby.

Il giocatore ha esordito nel torneo più prestigioso dell’Emisfero Sud con i Chiefs nella stagione 2016. Giunto in Italia a metà Novembre 2017 dal club del campionato nazionale Mitre10 di Waikato, Tucker ha esordito in Europa nel Guinness PRO14 con la maglia zebrata nella sfida del Lanfranchi contro il Munster del 26 Novembre scorso. Dopo aver recuperato dall’infortunio contro gli irlandesi, l’ex Allblacks U20 ha ritrovato il rugby giocato a Galway a metà Febbraio, primo storico successo delle Zebre in Irlanda.

In totale sono quattro le presenze del 24enne di Christchurch con lo Zebre Rugby Club,

La società tutta vuole ringraziare James Tucker per l’impegno profuso durante i mesi trascorsi a Parma e augura il meglio al giocatore per il prosieguo della sua carriera’. (foto sito Zebre Rugby)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi