PiazzaRugby

Serie A g.4, Firenze espugna Perugia e si candida alla zona play-off

Scritto da Manuel Zobbio

Del Pinto al piede è una garanziaCade in maniera pesante la capolista Gran Sasso, travolti per 59-0 dall’Accademia Nazionale gli abruzzesi si son fatti così raggiungere in vetta al girone 4 della Serie A. A tener banco ad una giornata dal termine della prima fase della stagione è però la sfida a distanza tutta toscana tra Prato-Sesto e Firenze. L’Unione ha infatti avuto la meglio anche della Capitolina e conserva il terzo posto in classifica, ma tallonata dai biancorossi del Firenze, che guadagnano un punto. Firenze che ha espugnato Perugia nei minuti finali, trovando addirittura il bonus, dopo che gli umbri erano stati in partita per quasi un’ora. Federico Del Pinto, impiegato all’occorrenza all’apertura,  e compagni hanno mostrato però segnali di miglioramento, a riprova che l’ultimo posto in classifica è fin troppo penalizzante per una compagine in cui non mancano gli elementi di qualità.

Serie A – Girone 4 – IX giornata – 14.12.14 – ore 14.30
CUS Perugia v Firenze 1931, 17 – 31 (0-5)
Accademia FIR v Gran Sasso, 59 – 00 (5-0)
UR PratoSesto v UR Capitolina, 20 – 10 (4-0)

Classifica: Gran Sasso e Accademia FIR punti 32; PratoSesto punti 23; Firenze punti 22; Capitolina punti 16; Cus Perugia punti 9.

U.R. PRATO SESTO – U.R. CAPITOLINA 20-10
Marcatori: 27′ M. Noviro L., 12st M. Rebecchini tr Diana, 17 st M. Nannini F. Tr Wakarua 33st C.p. Diana , 35st C.p. Mancini, 38st M. Basso
URPS: Mancini, Noviro L. (14 st Turchi), Nannini, Natali, Randelli, Wakarua, Della Ratta, Basso, Martelli (19 st. Giannasi), Ciolli, Parri (19 st. Calamai), Boscolo, Sonsogni, Russo (30 Ruotolo), Nannini F.
CAPITOLINA: Rebecchini, Del Monaco (11 st. Aquisti), Rota, Qualdambrini, Molaioli, Diana, Vannini, Dionisi, De Michelis (19 st. Budini), Conti, Belcastro (22 st. Ricci), Scoccini, Forgini (30 st. Monanni), Rampa (19st Polioni), Marsella (5 st. Nobili).
Arbitro: Bertelli
Note: 2′ st ammonito Belcastro, 30′ st ammonito Wakarua

ACCADEMIA NAZIONALE v GRAN SASSO 59-0 (38-0)
Marcatori: p.t. 4’ m. Raffaele tr. Minozzi (7-0); 10’ m. Archetti tr. Minozzi (14-0); 14’ m. Archetti (19-0); 24’ m. Angelini (24-0); 26’ m. Minozzi tr. Minozzi (31-0); 40’ m. Minozzi tr. Minozzi (38-0); s.t. 3’ m. Ciotoli tr. Minozzi (45-0); 6’ m. Agbasse tr. Minozzi (52-0); 26’ m. Angelini tr. Minozzi (59-0);
ACCADEMIA NAZIONALE: Masato; Agbasse (11’ st. Paletta), Angelini, Musso, Ciju; Minozzi, Raffaele; Archetti, Zanetti (11’ st. Cissè), Ciotoli; D’Onofrio, Ortis (11’ st. Chiappini); Pavesi (17’ st. Casini (18’st. temporanea Florio)), Broglia (27’ st. Amendola), Dallavalle. All. De Marigny – Prestera
GRAN SASSO RUGBY: Pallotta; Anibaldi, Guardiano, Giampietri, Valdrappa (14’ pt. Caione); Di Gregorio, Santavicca (8’ st. Fattore); Pattuglia, Santavenere; De Rubeis (10’ st. Giammaria), Cecchetti (13’ st. Marchetti(23’ st. Chiarizia)); Mercurio, Colaiuda (27’ pt. Mandolini), Mannucci, Paolucci (27’ pt. Guerriero). All. Iannucci
Arbitro: Liperini
Cartellini: 8’ pt. Giallo Pattuglia; 38’ pt. Giallo Di Gregorio; 13’ st. Giallo D’Onofrio e Santavenere; 18’ st. Giallo Casini; 21’ st. Rosso Ciotoli
Punti conquistati in classifica: Accademia Nazionale 5 ; Gran Sasso Rugby 0

BARTON CUS PERUGIA – FIRENZE 17-31 (10-12)
Marcatori: 5′ m Bastiani (0-5), 8′ cp Del Pinto (3-5), 29′ m Franzoni tr Del Pinto (10-5), 37′ m Battisti tr Taddei (10-12). Secondo tempo: 7′ m Battisti (10-17), 12′ m Masilla tr Del Pinto (17-17), 16′ m Basha tr Falleri (17-24), 37′ m D’Andrea tr Falleri (17-31).
Perugia: Gioè, Milizia (30’st Lamanna), Franzoni, Antonelli, Masilla, Del Pinto, Michel, Bettucci, Ferraris, Bresciani, Pedrazzani, Giorgetti (30’st Bellezza), Di Vito (20’st Palazzetti), Cappetti (6’st Tesorini), Biondi (6’st Spitaleri, 26’st Russo).
A disp.: Battistacci, Corbucci. All.: Martin.
Firenze: Taddei, Semoli, Nava, D’Andrea, Bastiani (20’st Rios), Falleri, De Castro (10’st Mene), Fortunati, Bottacci (35’pt Basha), Cecconi, Battisti, Ippolito, Viale (25’st Ciampa), Fanelli, Chiostrini (35’st Manigrasso).
A disp.: Leoni, Savia, Citi. All.: De Rossi.
Arbitro: Rizzo
Ammonizioni – Gialli: 13’pt Battisti (Fi), 35’pt Bresciani (Pg), 41’pt Ferraris (Pg), 11’st Bastiani (Fi).

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi