Italia Italia Top 12

A volte ritornano: Massimiliano Ravalle a un passo dal Rovigo

Scritto da Manuel Zobbio

Ne avevamo scritto solo pochi giorni fa ed ora anche da Rovigo arriva la conferma: Massimiliano Ravalle tornerà a vestire il rossoblu la prossima stagione. Classe 1988, Ravalle aveva salutato i Bersaglieri due anni fa, scegliendo di continuare la sua carriera professionale a Mogliano. Scelta poi rivelatasi azzeccata, considerato che la sua prima stagione in biancoblu è coincisa con la vittoria dello scudetto. Ora Ravalle, al secondo campionato con la maglia del Marchiol, si sta preparando ad affrontare i play off con la società trevigiana, al termine dei quali farà le valige per tornare nella città che l’ha lanciato nel massimo torneo nazionale. Prima dell’esperienza a Rovigo, cominciata nel 2009 (l’allora Rovigo di Casellato…), il pilone catanese aveva fatto il suo esordio in Eccellenza (che al tempo si chiamava ancora Super Ten e la Celtic League non aveva ancora fatto capolino in Italia) con la maglia dell’Overmach Parma. Quindi, Rovigo. Uravna semifinale il primo anno, una finalissima scudetto il secondo e un altro play off il terzo (nonostante la stagione condizionata da un grave infortunio al ginocchio). Poi Mogliano e un percorso sportivo nuovamente unito a quello di Umberto Casellato, con il quale ha conquistato il campionato la scorsa stagione. Un torneo vinto contro il Prato di Frati e De Rossi, staff tecnico che nel prossimo campionato Ravalle troverà in panchina proprio a Rovigo.  

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi