Rugby Internazionale

Adidas-British & Irish Lions: matrimoni finito. Canterbury all'orizzonte?

Scritto da Manuel Zobbio

Dopo 18 anni di matrimonio l’Adidas ha comunicato ufficialmente che non affiancherà più i British & Irish Lions. Dopo i tour del 1997 (quando iniziò il binomio con le maglie rosse), 2001, 2005, 2009 e 2013, la selezione britannica si ritrova così senza sponsor. La stampa oltremanica racconta della volontà di Adidas di legarsi in maniera ancor più netta al calcio e uno dei  primi sport a subire le conseguenze di tale decisione è stato proprio il rugby. Ancora nulla di ufficiale pare sia stato deciso per la successione, anche se circola con insistenza il nome della Canterbury come possibile sponsor tecnico.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi