Zebre

AIRONI: NAAS OLIVER SI PRESENTA

Uno dei volti nuovi nella cabina di regia degli Aironi per la prossima stagione è quello di Naas Olivier. Sudafricano di Klerksdorp (la stessa città natale di Quintin Geldenhuys), 29 anni compiuti lo scorso marzo, Olivier è un’apertura dotata di grande visione di gioco e può garantire grandi percentuali al piede.
“Ho scelto di trasferirmi in Italia – spiega Olivier – perché, dopo cinque stagioni di Super Rugby con Stormers e Cheetahs che mi hanno permesso di confrontarmi con i migliori interpreti dell’Emisfero Sud, ora ho l’opportunità di giocare contro il meglio del rugby europeo. Io e la mia famiglia non vediamo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.
Quello tra Olivier e i Montepaschi Aironi è stato un lungo inseguimento, iniziato già la scorsa estate quando l’apertura sudafricano non volle lasciare i Griquas e i Cheetahs, di cui era appena stato eletto capitano. “In Sudafrica ho giocato con Nick Superina (preparatore atletico degli Aironi, n.d.r.) e negli ultimi due anni siamo sempre stati in contatto. Purtroppo i tempi non erano mai maturi per me per prendere la decisione definitiva di venire in Europa. Ma ora che questa nuova pagina inizia, darò il 110% per un club che ha dimostrato di avere così tanta fiducia in me”.
Olivier, che ha concluso gli impegni in Super XV e dovrebbe arrivare a Viadana a fine mese, ha già chiaro l’obiettivo da raggiungere: “Personalmente voglio aiutare gli Aironi a crescere e a diventare un club sempre più importante nel rugby europeo. Fuori dal campo io e mia moglie siamo curiosi di conoscere l’Italia, la sua cultura, la moda, il cibo”. 

LA SCHEDA

Nato a: Klerksdorp (Sudafrica), 10/3/82
180 cm x 85 kg       
Ruolo: Mediano di apertura                                               
Naas Olivier si è ritagliato un ruolo di primissimo piano nelle ultime stagioni con i Griquas (Currie Cup) e con i Cheetahs (Super XV). 29 anni compiuti lo scorso marzo, Olivier ha iniziato la sua carriera con i Leopards prima di passare a Western Province nel 2006. Dopo un paio di stagioni in cui ha trovato uno spazio relativo, Olivier ha raggiunto i Griquas alla vigilia della stagione 2008-2009. Diretta da Olivier, la formazione di Kimberley ha disputato una fantastica stagione nel 2009, sfiorando l’accesso in semifinale. Una riconosciuta macchina da punti al piede ma anche con un ottimo gioco alla mano, Olivier è diventata la prima scelta nel ruolo di mediano di apertura per i Cheetahs. Nella passata stagione di Super Rugby Olivier ha collezionato 112 punti (in totale con i Cheetahs è arrivato a quota 176, mentre contando anche i 65 ottenuti con gli Stormers il totale sale a 241).

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi