Italia Serie B Serie C

Alessandria preferisce Cainzo

Al secondo anno in Serie B l’Alessandria è all’attivo per allestire una squadra competitiva. «Cercheremo di costituire un organico di buon livello tecnico – ha detto l’addetto stampa Diego Baldovino all’edizione locale de La Stampa – per evitare di lottare per la salvezza fino alla penultima giornata come è accaduto al termine della prima esperienza fra i cadetti». Questa volta però non ci sarà German Parrà all’apertura, attualmente in Argentina l’ex giocatore-allenatore non rientra più nei programmi della società rossoblu che si affiderà, peraltro, a un altro argentino, Jeremias Cainzo, l’anno scorso poco utilizzato per i limiti regolamentari che vogliono un solo giocatore di formazione estera in campo.  Confermati coach Claudio Deltrovi e il direttore tecnico Daniele Zucconi, con Andrea Lentini mister di riferimento per i responsabili delle diverse squadre del vivaio, sono però in corso trattative per l’acquisizione di due atelti emiliani, un tallonatore e un terza linea, oltre a contatti con club liguri per tesserare un atleta che ricopre il ruolo di apertura. Dall’Asti (serie A) sono in arrivo due giovani, un pilone ed un estremo. Come l’anno scorso, inoltre, il Rugby Alessandria dirotterà a Casale, Gavi e anche ad Asti elementi del vivaio affinché maturino esperienza in Serie C.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Rispondi a marco X

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi