Italia Italia Top 12 Serie A

Alessio Galante forse a Parma

Molto Noceto e poco Parma nel mercato dei Crociati (la conferma o meno di tale nome verrà decisa via web dai tifosi stessi), che hanno confermato quasi per intero la rosa del noceto, con l’inserimento dei giovani Ricci, Ruffolo, Pepoli e Hamid (destinato a prendere il posto di Majstorovic e di cui si dice un gran bene), mentre da Parma sono in arrivo i soli Giazzon, Mandelli e Ireland, più qualche giovane come l’azzurrino Mirko Rapone per cui si sta ancora trattando. Confermato l’acquisto dell’estremo Rugger Trevisan dal San Donà, al pari delle seconde/terza linee Steve Mafi e Dylan Sigg, tornerà il trequarti ala neozelandese Troy Woodman, già visto a Noceto nel 2008/09, che si incontrerà con Frati nei prossimi giorni in Nuova Zelanda. Il tecnico trascorrerà infatti tre settimane presso l’Accademia di Auckland per un periodo di aggiornamento professionale, al fine di migliorarsi come tecnico. Per sua stessa ammissione incontrerà degli amici e parlerà anche di giocatori, ma il mercato sul fronte stranieri è già chiuso. Resta invece aperta la trattativa con il pilone sinistro classe 1989 Andrea Lovotti, ma il Livorno vorrebbe tenere il piacentino e ne sta trattando il rinnovo, al pari del terza linea Sergio Cortesi.
Al centro del mercato c’è anche Cocco Mazzariol, che in un primo tempo sembrava dovesse far coppia con Frati sulla panchina dei Crociati. Un’ipotesi accantonata per il momento, ma resta una possibilità per l’Under 20, nonostante gli sia arrivata anche una proposta da parte dell’Amatori Milano.
Il GranDucato intanto è ora in cerca di una seconda e di una terza linea, dopo aver confermato finora gli stranieri Dunbar, Gerber ed Evans. Del Colorno sono stati tenuti per il momento Liviu Pascu, di formazione italiana per aver giocato nella nazionale 7’s, Tripodi e Palumbo. Dal Viadana arriveranno invece dei giovani come l’apertura Sintich, il mediano di mischia Bronzini, la terza linea Caffini, il tallonatore Denti e il pilone Carugi. De Marigny e Presterà potranno contare anche sugli ex biancorossi Pascu, Tripodi e Palumbo. Potrebbe poi fare ritorno da Prato il centro Alessio Galante, già capitano del Gran Parma, che a Moletolo gode ancora di molti estimatori.
Tra i non confermati potrebbe invece pescare a piene mani il Rugby Reggio del d.s. Roberto Manghi, che dopo il ritorno di Silao Leaega si assicurerà con tutta probabilità Artal e Mannato.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi