Inghilterra Premiership

Alex Corbisiero ed Homer restano Exiles

Scritto da Manuel Zobbio

I London Irish hanno rinnovato per altri due anni i contratti dei giovani Alex Corbisiero, 22 anni, e Tom Homer, 20 anni, già due giocatori importanti nella rosa degli Exiles. Arrivato nell’Academy degli Irish nel 2005, il pilone italoamericano Corbisiero ha già superato quota 50 partite tra campionato e coppe, segnando anche quattro mete, mentre l’utility back Homer, arrivato nel 2008 (debutto a novembre dello stesso anno con 2 mete ai Saracens!), ne ha giocate finora 34, alternandosi nei ruoli di estremo, ala e centro. «Alex e Tom hanno avuto un notevole impatto sia in Premiership che sulla scena internazionale da quando sono stati diplomati dalla nostra academy, passando in prima squadra – ha commentato l’head coach Toby Boothsiamo felici che abbiano prolungato i loro contratti, perché avranno un ruolo chiave nel rilanciare le ambizioni del loro club».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi