United Rugby Championship Zebre

Alle Zebre arriva anche Festuccia

Le Zebre informano di aver raggiunto un accordo biennale con Carlo Festuccia, tallonatore trentaduenne con 53 caps con la maglia dell’Italia.
Il numero due aquilano completa con il proprio arrivo in bianconero il reparto di prima linea della nuova franchigia italiana, che questa sera a Moletolo sosterrá il primo allenamento sul campo dopo il lavoro in palestra della scorsa settimana, andando ad arricchire con la propria esperienza la giá foltissima pattuglia di internazionali delle Zebre.
“Per una squadra giovane come la nostra – ha detto il tecnico degli avanti delle Zebre, Vincenzo Troiani, concittadino di Festuccia – poter contare sull’esperienza in prima linea di un atleta come Carlo é un grandissimo valore aggiunto. Festuccia ha vinto un campionato di ProD2 in Francia con il Racing, ha giocato con continuità in Top14 e nelle Coppe Europee e da nove anni é una presenza costante nell’Italia. Porterà molto alla nostra mischia e le sue competenze saranno importanti anche per la crescita di due tallonatori piú giovani come Giazzon e Manici”.
“Sono felice di poter giocare ancora a Parma, una città che mi ha dato molto rugbisticamente ed a cui sono molto legato” ha dichiarato Festuccia. “Mi entusiasma l’idea di confrontarmi costantemente con il Rabodirect PRO12 e di tornare a giocare una grande competizione come l’Heineken Cup. A giugno sono rientrato in Nazionale dopo oltre un anno di assenza e giocando con le Zebre farò di tutto per aiutare la crescita del gruppo da un lato e per dimostrare di continuare a meritare l’azzurro dall’altro”.
Festuccia si aggregherà alla rosa delle Zebre a partire da lunedì 16 luglio.

Dall’Ufficio Stampa delle Zebre

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

2 Commenti

  • Masi joins London Wasps
    10th July 2012 11:30

    Email Save toDelicious
    Digg
    reddit
    Facebook
    StumbleUpon
    Click here to bet on Rugby Union with Sky Bet Masi: Keen to add value at Wasps
    Related links
    Teams
    London Wasps
    Also see
    Lawes ready for season
    Beaumont becomes new RFU chairman
    London Wasps’ back-line stocks have been boosted with the announcement that Italy centre Andrea Masi has joined the club from Aironi.

    The 69-times capped Masi has represented Italy at three World Cups and was named the Six Nations Player of the Championship in 2011, becoming the first Italian to ever win the award.

    Apart from his time at Aironi, spells at Viadana, Biarritz and Racing Metro have given Masi excellent experience in the European game.

    He will link up with fellow Italian international Fabio Staibano who arrived at Wasps earlier this summer also from Aironi.

    Director of Rugby Dai Young is excited about working with Masi.

    “Andrea is a versatile player with proven quality and he will be bringing with him some vital experience from the highest level of the game,” he said.

    “We are always looking to add real international quality to our squad and I see him as giving us great depth in our back-line,” added Young

    Masi is keen to add value in his new surroundings.

    “I am really excited and honoured to be joining such a great European club and I am hoping that I can add something to the club both on and off the field.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi