Italia Rugby Internazionale

ANDREA MASI ELETTO MIGLIOR GIOCATORE DEL 6 NAZIONI 2011

E’ l’estremo della Nazionale Italiana Rugby Andrea Masi il miglior giocatore dell’RBS 6 Nazioni 2011.

Ad annunciarlo oggi alla stampa il comitato organizzatore del Torneo, a conclusione dello spoglio delle migliaia di voti raccolti nelle ultime due settimane sul sito ufficiale della manifestazione, www.rbs6nations.com

Il trequarti aquilano della Nazionale e del Racing Metro è il primo rugbista italiano a ricevere il prestigioso riconoscimento dall’ingresso degli Azzurri nel 6 Nazioni nel 2000. 

Il premio arriva ad una settimana esatta dal trentesimo compleanno del giocatore cresciuto nel vivaio del Club del capoluogo abruzzese e che, esordiente in Azzurro nel 1999 non ancora diciannovenne, è ancora oggi il più giovane esordiente in Nazionale del secondo dopo-guerra.

Masi ha ricevuto il premio quest’oggi a Parigi presso la club-house del proprio Club di appartenenza.

Andrea è un membro della famiglia azzurra da oltre dieci anni, ed è uno dei più puri talenti espressi dal nostro movimento: ha disputato un grande Sei Nazioni, contribuendo in modo determinante alla vittoria del 12 marzo scorso contro la Francia, e credo che il titolo di miglior giocatore del Torneo sia un riconoscimento a cui tutti i tifosi della Nazionale hanno voluto contribuire votandolo su internet.

A nome della Federazione e di tutto il rugby italiano non posso che esprimere ad Andrea le più vive congratulazioni augurandogli di poter scrivere insieme ai suoi compagni nuove importanti pagine nella storia della nostra Nazionale” ha dichiarato il Presidente della FIR Giancarlo Dondi.

“Per la nostra Nazionale è stato un Sei Nazioni di alti e bassi e finire sesti è dispiaciuto a tutti noi, ma la nostra vittoria contro la Francia entra di diritto nella storia del rugby. Essere nominato miglior giocatore dell’RBS 6 Nazioni è un modo splendido per finire un Torneo tra i più equilibrati che io ricordi. Abbiamo lavorato duro quest’anno e possiamo essere fieri dei risultati che abbiamo raggiunto. Il rugby italiano continua a crescere ed a rafforzarsi e noi siamo molto felici dei nostri progressi come squadra. Essere il primo italiano ad aggiudicarsi questo trofeo assegnato dai tifosi è un grande riconoscimento” ha commentato Andrea Masi ricevendo il “Player of the Championship Award”.

Profilo Andrea Masi

nato a: L’Aquila

il: 30.03.81

ruolo: utility back

altezza: 183cm

peso: 97kg

Club: Racing Metro Paris

Caps: 60

Esordio in Nazionale: Italia – Spagna 42-11, L’Aquila 26.08.99

punti segnati: 65 (13 mete)

Caps 6 Nazioni: 29

Caps RWC: 8

altre selezioni: “A”, U21, U19

Soprannome: Masò

Azzurro n°: 508

ESP99, ENG03, FRA03, SCO03, SCO03, IRL03, NZL03, TON03, CAN03, WAL03, ENG04, IRL04, WAL04, ROM04, JAP04, CAN04, IRL05, WAL05, SCO05, ENG05, FRA05, ARG05, ARG05, AUS05, JAP06, FIJ06, POR06, RUS06, FRA07, SCO07, JAP07, NZL07, ROM07, POR07, SCO07(2) , IRL08, ENG08, WAL08, FRA08, SCO08, RSA08, AUS08, ARG08(2), PIS08, ENG09, IRL09, IRL10, ENG10, SCO10, FRA10, RSA10(1), RSA10(2), ARG10, AUS10, FIJ10, IRL11, ENG11, WAL11, FRA11, SCO11

L’esordio in Nazionale contro la Spagna nel 1999, nella sua L’Aquila, lo ha consacrato come il più giovane Azzurro del secondo dopoguerra ma è dal 2003 che Andrea Masi rappresenta un punto fisso della linea dei trequarti della Nazionale.

Maturato nel club del capoluogo abruzzese, poi passato a Viadana, dal 2005/2006 gioca nel campionato francese dove ha militato nel prestioso club del Biarritz prima di approdare, insieme agli altri Azzurri Lo Cicero, Festuccia, Dellapè e Mirco Bergamasco, al Racing Metro Paris.

Grande placcatore, ottimo attaccante, ha ricoperto tutti i ruoli dei trequarti nel corso della propria carriera internazionale ed è stato anche mediano d’apertura titolare nel corso del 6 Nazioni 2008. Un suo splendido placcaggio contro le Fiji ha segnato il punto di svolta nella partita vinta dall’Italia a Modena nel novembre 2010. Nell’RBS 6 Nazioni 2011, dopo aver disputato all’ala le prime tre partite, è stato protagonista nella storica vittoria sulla Francia – la prima degli Azzurri sui coqs nel Torneo – mettendo a segno una meta e meritandosi il titolo di man of the match. Estremo anche nel match conclusivo contro la Scozia, ha marcato la meta del provvisorio vantaggio italiano prima di essere costretto ad uscire per un problema muscolare alla mezzora del primo tempo.

Le sue prestazioni nel Torneo 2011 gli sono valse il titolo di “Player of the Championship”, primo giocatore italiano a ricevere tale riconoscimento.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi