Italia Italia Top 12 Serie A

Badia cerca un nuovo n.8

Ottenuta la salvezza nello spareggio con il CUS Verona, il Rugby Badia ha iniziato ora a programmare la prossima stagione di Serie A1 che sarà ancora targata Zhermack. Niente rivoluzioni nemmeno dal punto di vista tecnico, secondo quanto riferisce oggi Il Resto del Carlino, ma ci sarà una conferma di quasi tutti, a partire dallo staff che dovrebbe vedere però il d.g. Massimiliano Dolcetto occuparsi più del settore giovanile, lasciando la prima squadra completamente nelle mani del d.s. Matteo Equisetto. L’obiettivo numero uno resta quindi la conferma dell’allenatore Pierpaolo Tellarini a cui però i biancoceleste vorrebbero affiancare un tecnico dei trequarti, ruolo per cui si fa il nome dell’ex petrarchino e tecnico CIV Sandonnini, mentre resta in sospeso la questione preparatore atletico, in quando Moreno Gnani ha chiesto un paio di settimane di tempo per confermare la propria disponibilità al club.
Dal punto di vista giocatori però le cose si fanno decisamente più complicate: nonostante l’idea di riconfermare in blocco la rosa, servirà quantomeno un numero 8 visto che lo scozzese Colin White ha fato sapere di non essere disponibile – ambirebbe a qualcosa di più per rilanciare la propria carriera internazionale – mentre il Rugby Rovigo avrebbe contattato molti degli ex cresciuti nelle giovanili rossoblu per allargare il numero di giocatori locali nella rosa. In via Alfieri sono già stati visti il mediano Zanirato e l’estremo Barion, come pure il terza linea Oliviero e le ali Venturi e Zarattini.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi