Guinness PRO14 Italia Zebre

Benettin Agli Aironi

Già da un paio di giorni in ritiro con la squadra, è Alberto Benettin l’utility scelto dagli Aironi per sostituire Samuele Pace. Attesa a giorni l’ufficializzazione, il 19enne padovano esordirà in campo già domani come estremo in occasione dell’Adidas Cup (stadio 25 Aprile di Moletolo, entrata gratuita, calcio d’inizio ore 17.00). Ennesimo talento prodotto dal vivaio del Petrarca Padova, 180 cm per 87 kg, Benettin è «Un buon elemento in prospettiva futura», come ha spiegato il tecnico Bernini. «Un giocatore promettente caldeggiato dai tecnici federali – gli fa eco il dg Franco Tonni sulla Gazzetta di Mantova – un giovane talento che può giocare apertura o estremo o n.12 che, in prospettiva, potrebbe rivelarsi un grande giocatore. E’ un giovane che ha molta ambizione e che è entusiasta dell’opportunità che gli si sta aprendo davanti». Il Padova ha già concesso il nulla osta per poterlo schierare domani a Parma, ma è la settimana prossima che si dovrebbe concretizzare l’ingaggio.

Le due formazioni in campo domani nel triangolare contro Crociati e GranDucato:
15 Benettin, 14 Toniolati, 13 Des Fountain, 12 Pizarro, 11 Venditti, 10 Bocchino, 9 Wilson, 8 Krause, 7 Birchall, 6 Erasmus, 5 Liebenberg, 4 Biagi, 3 Redolfini, 2 Ferraro, 1 Al. De Marchi.
15 Laharrague, 14 Robertson, 13 Quartaroli, 12 Pizarro/Des Fountain, 11 Rubini, 10 Mercier, 9 Tebaldi, 8 Williams, 7 Cattina, 6 Benatti, 5 Del Fava, 4 Geldenhuys, 3 Turroni, 2 Ongaro, 1 Perugini.
A disp: An. De Marchi, Santamaria e Milani.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

2 Commenti

  • Finalmente Viadana dopo aver schierato quantità industriali di pseudo italiani” schierà un ” italiano vero”.
    Sarà utile per il rugby italiano e sarà un monito per le società scegliere la politica che attua il Petrarca

  • Questo si che è un discorso molto, ma molto intelligente!
    Non le solite frasi ovvie e scontate!
    Bisogna ammettere che sei a perfetta conoscenza della rosa degli Aironi per dire una frase del genere…complimenti! Molto pertinente…ma soprattutto originale

Rispondi a AR X

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi