Rugby Internazionale

Blackadder allontana la Scozia

Scritto da Manuel Zobbio

Todd Blackadder

Non sarà Todd Blackadder il nuovo ct della Scozia. L’attuale head coach dei Crusaders ha negato di essere interessato a un’offerta della SRU e ha riferito di voler restare in patria a guidare i crociati rossoneri anche in futuro definendo semplici speculazioni le voci delle scorse ore su un contatto avvenuto coi dirigenti delle Highlands. Continua quindi la ricerca della federazione scozzese del sostituto di Scott Johnson, allenatore capo sino a giugno. Il nome più gettonato resta quello di Vern Cotter, head coach del Clermont finalista di Heineken Cup. Il 51enne però ha ancora un altro anno di contratto coi gialloneri francesi.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi