Francia Top 14

Bourgoin rischia 5 punti di penalizzazione

Scritto da Manuel Zobbio

La Direction nationale d’aide et de contrôle de gestion (DNACG) della Ligue nationale de rugby (LNR) annuncerà martedì le decisioni prese in merito alla situazione finanziaria del Bourgoin, ancora una volta nel mezzo di una seria crisi finanziaria. Attualmente ultimi nel Top 14 i celeste-granata rischiano infatti un’ulteriore penalizzazione in termini di punteggio, se non la diretta retrocessione nella serie inferiore, che equivarrebbe ad una ripartenza dalla Féd.1 nel campionato 2011/12. Il club aveva infatti tempo fino al 31 dicembre per chiudere il bilancio d’esercizio relativo alla scorsa stagione, tempo che potrebbe essere prorogato però di un mese in caso di circostanze eccezionali e documentate.

Con un budget previsionale di 11,5 milioni di euro il CS Bourgoin Jallieu deve fare i conti però con un buco stimato tra 1,3 e 1,5 milioni di euro, nonché con un vuoto a livello manageriale. Il 14 dicembre è così tornato ancora una volta in carica come presidente il solito Gaston Maulin, 78 anni, dopo le dimissioni di Arnaud Tourtoulou, che aveva assunto la carica in ottobre.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi