Italia

BRUNEL: "SONO DELUSO". PARISSE "ABBIAMO CEDUTO MENTALMENTE"

Scritto da Manuel Zobbio

%http://www.federugby.it/%

BrunelpostIrl2012Dublino – La delusione e’ forte nel clan azzurro dopo la sconfitta patita contro l’Irlanda (42-10) all’Avida Stadium di Dublino nella terza giornata del Torneo Sei Nazioni. Ci mette la faccia il capitano Sergio Parisse che accompagna nella conferenza stampa di fine gara il tecnico Jacques Brunel: “Abbiamo mollato mentalmente – dice Parisse che oggi ha realizzato l’unica meta azzurra ed e’ diventato il giocatore con piu’ presenze da capitano con la maglia dell’Italia“. “E pensare – continua – che alla fine del primo tempo abbiamo anche pensato di poter vincere. Poi nella ripresa è cambiato troppo, e ancora non abbiamo compreso il motivo”.

Brunel, dal canto suo, parla di due partite in una: la prima con l’Italia attaccata al risultato, lucida, convinta del proprio gioco; la seconda inguardabile: “Abbiamo sbagliato troppi placcaggi – dice l’allenatore francese alla sua terza presenza e terza sconfitta sulla panchina azzurra -. E’ stata una vera delusione”. Poi Brunel difende Botes al quale oggi aveva affidato la mediana dal primo minuto ma il giocatore è stato autore anche stavolta di una prova non sufficiente soprattutto sui calci: “Dopo la partita con l’Inghilterra – afferma Brunel – c’e’ stata molta attenzione dei media con critiche che non hanno giovato e che hanno creato difficoltà”.

%http://www.federugby.it/index.php?format=feed&type=rss&lang=it%

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi