Italia Italia Top 12

Brunello-Calvisano: manca solo l'ufficialità

Scritto da Manuel Zobbio

Ormai manca solo l’ufficialità, ma tutti gli indizi portano verso un’unica direzione: Massimo Brunello sarà il prossimo allenatore del Calvisano. L’ex timoniere di Rovigo e Badia, attualmente responsabile dell’Accademia rodigina, tornerà a guidare un club la prossima stagione. E non una società qualsiasi, bensì la grande antagonista della sua Rovigo. Classe 1967, l’ex estremo era entrato nei quadri federali nel 2009, dopo aver riportato i bersaglieri in semifinale scudetto dopo 11 anni di attesa. Quindi, ecco la Nazionale under 20, l’accademia di Mogliano e poi il ritorno a Rovigo, sempre in veste federale. Nelle ultime settimane il suo  nome era stato accostato con insistenza al Calvisano, società che dovrà sostituire Guidi a fine stagione. Con i play off alle porte, i rumors attorno al rodigino si erano un po’ affievoliti, anche se la dirigenza calvina non ha mai perso di vista Brunello, il candidato principale per la panchina giallonera.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi