Italia Serie B

Caimani al via con Valenti e Paolucci

Scritto da Manuel Zobbio

Giuseppe Valenti

Inizia oggi la stagione de i Caimani, la squadra si ritroverà a Bondanello per la presentazione dei nuovi arrivati agli ordini di coach Sciamanna. Ci saranno anche gli ultimi due ingaggi messi a segno dal ds Mari: il 19enne pilone Stefano Paolucci dal Rieti e l’utility back Giuseppe Valenti, calciatore dell’Heliantide Reggio Calabria con cui ha realizzato 250 punti lo scorso anno. Nato a Palermo nel 1990, 176 cm per 82 kg, Valenti è cresciuto nella vicina Colorno, prima di fare esperienza in Francia (rugby Club Guèretois, Féd.3) e nel Centro-Sud con San Gregorio, Palermo e Colleferro. Paolucci, 180 cm per 112 kg, varie selezioni alle spalle con le rappresentative giovanili laziali, è invece un pilone-tallonatore con due anni di esperienza seniores alle spalle. «Sono felice di venire ai Caimani per le molte notizie positive che ho avuto sulla società e sui miei futuri compagni di squadra – ha dichiarato Paolucci – e anche perché avrò come allenatori Robertson e Sciamanna. Farò il massimo per non deluderli».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi