Guinness PRO14 Italia Italia Top 12 Zebre

Calvis…zebre: sarà Guidi il prossimo coach dei bianconeri?

Scritto da Manuel Zobbio

Gianluca Guidi-Calvisano, un matrimonio che potrebbe consumarsi a fine stagione secondo quanto riporta Rugby1823. L’attuale coach dei campioni d’Italia in carica potrebbe infatti pare il salto in franchigia stando ai rumors delle ultime settimane. Guidi, che siede da due stagioni sulla panchina calvina, in  passato è stato anche allenatore dell’Italia under 20. Senza nulla togliere alle qualità del tecnico, attorno al possibile movimento di mercato molti hanno già sottolineato il legame tutt’altro che nascosto tra la squadra giallonera e la franchigia federale (in passato, identico percorso è stato fatto da Andrea Cavinato). Un rapporto consolidato nel nome di Gavazzi, presidente Fir e ‘patron’ della società bresciana, che evidentemente per rinforzare la franchigia bianconera continua a prediligere il canale calvino. Oltre a Guidi, diversi saranno i giocatori che anche la prossima estate vivranno il passaggio di maglia: da Steyn (il suo trasferimento a Parma doveva avvenire già la scorsa stagione) a Violi, fino a Panico. A questi, inoltre, potrebbe aggiungersi anche un nuovo equiparabile da vestire presto d’azzurro…

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi