Italia Serie A

Calvisano tra 3 anni in Super10

«Tra tre anni di nuoto in Super 10», è questo l’ambizioso progetto del Calvisano: tornare in Super 10 entro il 2013 e farlo con i giovani della propria Under 20. «L’obiettivo è quello di ritornare all’eccellenza entro tre anni – ha spiegato al Giornale di Brescia il vicepresidente Angelo Zanetti – e di farlo puntando soprattutto sui giovani del vivaio». In prima squadra arriveranno così otto ragazzi dalla Under20 allenata dal gallese Mike Gosling: Giacomo Zoli, Andrea Jacotti, Stefano Scanferla, Guglielmo Palazzani, Giovanni Frapporti, Mario Disetti, Matteo Appiani e Giulio Cropelli. A questi si aggiungeranno poi, in prospettiva, Maurizio Aluigi, Giovanni Maistri e Michele Andreotti. Con loro il club vorrebbe riportare a ‘casa’ quei giocatori che o sono bresciani o comunque in giallonero si sono formati a buon livello, come Alessandro Borsi, Luca Beccaris, Nicola Cattina, Roberto Mandelli e Filippo Cristiano. «La società mira ad un inserimento attento e intelligente di questi ragazzi accanto a giocatori di esperienza – ha dichiarato ancora Zanetti – in modo da consentire a loro e di conseguenza anche alla squadra di crescere».
Per il prossimo anno intanto sono previsti 7 nuovi arrivi: 4 per la mischia e 3 per i trequarti, dove la maglia numero 10 potrebbe essere affidata al sudafricano Michael Gallinetti, italiano di formazione dopo aver fatto una breve apparizione in maglia azzurra. Degli stranieri rimarrà invece Ben Smith, mentre saranno circa 15 i giocatori a lasciare i gialloneri, in prevalenza per ragioni di età, ma anche per la necessità di innesti di categoria. Questi giocatori verranno concessi gratuitamente alle società della provincia. «La prossima stagione la rosa verrà leggermente ristretta – ha concluso il vicepresidente Zanetti – passiamo da 36 a 30 giocatori. L’obiettivo è quello di fare un campionato di vertice fin da subito».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi