Rugby Internazionale

Campese: McKenzie al posto di Deans

Scritto da Manuel Zobbio

Che l’avere un neozelandese sulla panchina dell’Australia non entusiasmasse proprio tutti lo si era capito fin da subito, figurarsi se gli Wallabies non dovessero fare bella figura alla prossima Coppa del Mondo! Ecco dunque che già si parla di successione, con un nome su tutti per prendere il posto di Robbie Deans, quello di Ewen McKenzie, head coach dei Queensland Reds. A tirare la volata nientemeno che David Campese (101 test in carriera e un vero mito non solo in patria, l’ex Petrarca e Amatori Milano), che si è espresso chiaramente a favore di McKenzie, sostenendo che la panchina degli Wallabies dovrebbe essere sua, tanto più qualora vincesse la finale di Super Rugby. Un invito, nemmeno troppo velato, ad interrompere le trattative di rinnovo con Deans in favore di un tecnico australiano. McKenzie tra l’altro era già stato in lizza per la panchina nel 2003, quale successore di Eddie Jones, ma aveva preferito restare alla guida dei Waratahs, con i quali aveva appena raggiunto la prima di due finali di Super Rugby. Entrambe perse proprio contro i Crusaders di Robbie Deans.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi