Italia Serie B

Caos a Rieti, i giocatori disertano l'allenamento

Scritto da Manuel Zobbio

Il pagamento dei rimborsi dovuti e l’inserimento di propri rappresentanti nel direttivo del club, sono queste le richieste dei giocati degli Arieti Rugby Rieti, che in protesta hanno disertato il raduno precampionato. I giocatori della prima squadra hanno così iniziato la preparazione atletica per conto loro, allo stadio Guidobaldi. Stando a quanto riportato da Il Messaggero, si sarebbero presentati in viale Fassini soltanto Giuseppe Carotti e i rientranti Eugenio Morsani e Michele Del Zoppo. Assenti per motivi personali i fratelli Rosati e Mirko Pelaealli, il nuovo tecnico Mario Pariboni ha trovato a disposizione solo il gruppo dell’under 20 e i neoarrivati dal Sabina (Rinaldi, Andolina, Filippi e Pelagalli).

I giocatori che hanno aderito alla protesta, da settimane lamentavano il mancato rispetto delle promesse economiche fatte nel corso della stagione dal presidente Tito Capriccioli. Secondo il quotidiano però alla base della protesta c’è anche un malumore più ampio e generalizzato, accumulato negli anni, che tocca vari aspetti della gestione tra cui il rapporto con i giocatori e la mancata cura del settore giovanile a partire dal reclutamento nelle scuole. In sostanza – dicono – è una battaglia per tutelare il buon nome del rugby reatino, che fuori dalle mura non sarebbe più così ben visto. La società, dal canto suo, stigmatizza la protesta, rivendica gli sforzi fatti nelle ultime stagioni e contesta le cifre del debito presentate dai giocatori. Margine per ricucire lo strappo ce n’è. In queste ore si sta aprendo un confronto tra giocatori e società.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi