Galles Guinness PRO14

Carriera non a rischio per Bearman

Scritto da Manuel Zobbio

I Dragons hanno ammesso che il lungo infortunio all’inguine che sta tenendo lontano dai campi Joe Bearman, non sarebbe così pesante da costringerlo al ritiro. Il 31enne flanker, qualificato gallese dallo scorso anno, è fuori infatti da più di un anno. «Ha visto un sacco di gente per quel problema – ha spiegato coach Paul Turner –  e credo ci sia la possibilità che possa star fuori ancora per tre o quattro settimane». Arrivato al Rodney Parade dai Cornish Pirates nel 2005, è stato seguito costantemente dallo staff medico della nazionale gallese, compreso il fisioterapista Mark Davies. La speranza è che possa tornare disponibile quanto prima, visti i problemi nella terza linea del XV di Newport.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi